Moto3 | GP Catalogna – Sintesi Qualifica: Doppietta del Team Gresini con Rodrigo e Alcoba! Fuori in Q1 Migno, Garcia e Acosta

Il Team Gresini corona uno splendido lavoro di squadra conquistando la prima e la seconda posizione nelle qualifiche del Gp di Catalogna. A scattare dal palo sarà Gabriel Rodrigo seguito da Jeremy Alcoba. Disastro per Andrea Migno e Pedro Acosta, entrambi esclusi nel Q1. Moto3 Catalogna Qualifica

Credit: Profilo Instagram @gabrirodrigo2

 

SINTESI Q1

Primi quindici minuti di qualifica per la Moto3 con una sessione di Q1 che si preannuncia molto interessante. Presenti infatti i primi due piloti della classifica mondiale con Pedro Acosta, ormai abbonato alla Q1, e Jaume Masie oltre a Sergio Garcia e Andrea Migno. Presenti anche Elia Bartolini e Riccardo Rossi per i colori azzurri. Moto3 Catalogna Qualifica

Il primo a concludere il giro veloce è Pedro Acosta che ferma il cronometro sull’1:49.817. Il tempo del leader del Mondiale è battuto da diversi piloti, con Sergio Garcia che si prende la migliore prestazione in 1:49.090 al termine del primo giro lanciato.

Il secondo giro veloce porta uno stravolgimento della classifica con McPhee che abbatte il muro dell’1:49 in 1:48.875. Risalgono in terza e quarta posizione Jaume Masia e Andrea Migno.

Continua a spingere McPhee che abbassa il suo miglior tempo scendendo sull’1:48.529. Rientrano invece ai box tutti gli altri piloti, pronti a mettere un nuovo set di gomme per scendere in pista.

Il secondo run si apre con Xavier Artigas che sale in seconda posizione in 1:48.902. Migliora anche Yamanaka che sale sesto.

L’ultimo giro veloce stravolge la classifica con Masia e Rossi che salgono in terza e quarta posizione escludendo proprio sula bandiera a scacchi Sergio Garcia. Caduta per Andrea Migno che non riesce a migliorare il tempo e rimane escluso dal Q2. Stessa sorte, ma senza caduta, per Pedro Acosta che scatterà dalla penultima fila.

Passano in Q2, invece, John McPhee, Xavier Artigas, Jaume Masia e uno straordinario Riccardo Rossi. Moto3 Catalogna Qualifica

RISULTATI Q1 MOTO3:

Moto3 Catalogna Qualfica
I tempi della Q1. Credit: MotoGP.com

SINTESI Q2

Inizia il Q2 con strategie diverse dal solito per i piloti. Non tutti infatti scendono subito in pista come di consueto. A chiudere il giro veloce è Izhan Guevara in 1:49.1 mentre viene cancellato il tempo di Binder.

L’uscita dal box di Gabriel Rodrigo porta tutti i piloti rimasti in pit-lane a scendere in pista per i primi giri lanciati. Chiudono nel frattempo il giro lanciato anche Jeremy Alcoba che sale secondo e Deniz Öncü che è terzo.

Il primo pilota a scendere sotto il muro del 1:49 è Tatsuki Suzuki. Il tempo del giapponese è battuto subito dal connazionale Kaito Toba in 1:48.860. Il primo passaggio cronometrico di tutto il gruppo stravolge la classifica: sale in prima posizione Gabriel Rodrigo che firma un ottimo 1:48.257 senza scie. Seconda posizione per McPhee che precede Masia, Nicolò Antonelli e Romano Fenati.

Nessun pilota chiude invece il secondo tentativo con tutti che rientrano ai box per montare un set di gomme nuove. L’unico a rimanere in pista è McPhee che si porta a pochi millesimi dal tempo di Rodrigo.

L’ultimo giro lanciato cambia la classifica: Rodrigo conferma la sua pole in 1:47.597. Sale in seconda posizione Jeremy Alcoba che completa la doppietta del Team Gresini. Terza posizione per Nicolò Antonelli che precede Stefano Nepa alla miglior qualifica della sua carriera. Chiude la top cinque Izhan Guevara.

Decima posizione per Riccardo Rossi che precede Romano Fenati, unico pilota, insieme a McPhee, ad aver fatto tutto il turno senza scie. Sedicesima posizione per Dennis Foggia.

RISULTATI Q2 MOTO3:

Moto3 Catalogna Qualifica
I tempi della Q2. Credit: MotoGP.com

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | GP Catalogna – Morbidelli conquista la FP3

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.