Moto3 | GP Portogallo – Qualifiche: Oncu in pole position a Portimao!

Deniz Oncu conquista la pole postion al termine delle qualifiche della Moto3 a Portimao. Il pilota Tech3 è il migliore sul bagnato davanti ad Aji e Fellon.

Moto3 Qualifiche GP Portogallo Portimao Deniz Oncu
Foto: Tech3 Racing Twitter

I piloti della Moto3 aprono il programma di qualifiche del GP del Portogallo sulla pista di Portimao. La classifica dei tempi combinati stilata al termine delle tre sessioni di prove libere disputate in condizioni di pista bagnata vede primeggiare l’indonesiano Mario Aji.

Il pilota di Honda Team Asia ha ottenuto il suo tempo nelle FP2 precedendo il brasiliano Diogo Moreira e Riccardo Rossi. Andrea Migno è il secondo e ultimo italiano ad aver ottenuto l’accesso diretto alla Q2, facendo registrare l’undicesimo crono. Inizierà dalla Q1, invece, la qualifica di Dennis Foggia, leader di classifica della classe Moto3, che non è riuscito a fare meglio della diciottesima posizione.

Sintesi Q1

Piloti in pista per la prima sessione delle qualifiche della Moto3 a Portimao. Il maltempo continua ad interessare la pista portoghese, il cui asfalto è ancora pesantemente bagnato.

Furusato è la prima vittima delle condizioni complicate della pista. Il giapponese è caduto nel suo giro di lancio. Artigas è il primo a completare il suo giro. Lo spagnolo viene battuto da Salvador. Ortolá si porta in terza posizione.

Artigas ritocca il suo giro, facendo registrare 2’08″477. Il pilota CF Moto precede Foggia e Nepa. La quarta posizione è occupata da Oncu. Salvador completa la top 5 ma è al momento escluso dalla Q2.

Caduta di Ortolá. Lo spagnolo stava facendo segnare degli intertempi record ma ha perso il controllo della sua moto in curva 14. Oncu migliora il suo tempo e si porta in testa. Il turco ha abbassato il limite a 2’08″368. Sale in terza posizione Whatley che scavalca Foggia.

Il pilota del team Leopard migliora, però, il suo crono e si porta in seconda posizione. In testa c’è sempre Oncu che ha ulteriormente migliorato il suo tempo, facendo segnare 2’07″483.

Il pilota Tech3 ritocca ancora il suo tempo, portando il limite a 2’07″198. Il tempo di Oncu non viene più migliorato e consegna al rider KTM la leadership della Q1. Foggia chiude la sessione con il secondo tempo davanti a Nepa, che agguanta il terzo posto proprio al termine del suo ultimo tentativo. Whatley termina quarto, chiudendo l’elenco dei piloti che conquistano l’accesso alla Q2.

Quinto tempo per Artigas che precede Azman, Salvador, autore di una caduta proprio durante il suo ultimo tentativo, e Kelso. Ortolá e Toba chiudono le prime dieci posizioni.


Leggi anche: MotoGP | GP Portogallo: Anteprima e orari SKY e TV8


Sintesi Q2

Garcia inizia la sua qualifica nel peggiore dei modi a causa di una caduta. Il pilota spagnolo è riuscito a ripartire in sella alla sua GasGas. Migno è il primo a tagliare il traguardo. L’italiano viene battuto da Suzuki che si porta in testa con 2’06″441. Secondo tempo per Mario Aji che si tiene dietro Guevara e Moreira. Migno è quinto davanti a Whatley.

Ottimo tempo per Ogden che si infila in seconda posizione. Oncu sfonda la barriera del 2’06 e si porta in testa. Le condizioni della pista migliorano giro dopo giro. Questo permette ad Aji di realizzare un 2’05″234 che gli vale la testa della sessione. Il pilota dell’Honda Team Asia precede Suzuki e Fellon.

Oncu migliora il suo tempo e sale al terzo posto. Fellon risponde con il miglior tempo. Il limite è sceso a 2’05″084. Migliora anche Ogden che taglia il traguardo facendo registrare il secondo crono. Oncu migliora ulteriormente e si porta in testa. La leadership del pilota Tech3 dura pochissimo perché il suo tempo viene battuto ancora una volta da Fellon. Seconda caduta della sessione per Garcia.

Aji fa segnare 2’04″248 e si porta in testa. L’indonesiano precede Fellon e Oncu. Il miglior tempo viene ritoccato da Ogden che si porta in testa.

Ultimo tentativo; Oncu fa segnare il miglior tempo. Aji è secondo davanti a Fellon e a Tatay. Ogden è l’ultimo a tagliare il traguardo ma il suo giro viene cancellato a causa di una bandiera gialla.

Deniz Oncu conquista dunque la pole position grazie al suo 2’03″955. Il turco precede Aji di soli 17 millesimi! Terzo tempo per Fellon, staccato di 492 millesimi dalla vetta. Tatay apre la seconda fila davanti a Suzuki e Garcia. Rossi conclude in settima posizione, precedendo Ogden e Guevara. Sasaki chiude la top 10. Foggia chiude con il dodicesimo tempo, subito dietro ad Andrea Migno.

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

MotoGP | GP Portogallo – Sintesi FP3: Oliveira il più veloce della sessione, mentre Bagnaia fuori è dalla Q2