Moto3 | GP Portogallo – Vince Fernandez, Arenas è Campione del Mondo. Rimonta leggendaria di Arbolino

In Portogallo vince Fernandez, ma Arenas è Campione del Mondo di Moto3. Super rimonta di Arbolino, da 27° chiude 5° e arriva secondo nel Mondiale per soli 4 punti.

Immagine

In Portogallo vince Raul Fernandez con una super gara, ma Arenas è Campione del Mondo di Moto3. Super rimonta di Arbolino, che partiva 27° e finisce al 5° posto e arriva secondo nel Mondiale per soli 4 punti.

Il Mondiale era ancora apertissimo, con pochi punti a separare Arenas, Ogura e Arbolino.

Qualifica difficile per Arbolino che è partito addirittura 27°. Dalla pole position è partito Raul Fernandez. Ogura e Arenas sono partiti dalla quinta e sesta posizione.

Sintesi Gara

Parte bene Raul Fernandez che tiene subito la testa della gara, davanti a Suzuki. Arenas e Ogura subito in lotta per la terza posizione. Parte bene Arbolino, è già 18° dopo qualche curva.

Ogura e Arenas passano Suzuki per la seconda posizione. Da dietro però arrivano Masia e Alcoba che li sorpassano entrambi per il secondo e terzo posto. Fernandez scappa intanto e mette già un secondo di vantaggio sul gruppo, dopo soli 4 giri. Arbolino sale ancora ed è già 12°.

Fernandez continua a spingere alla grande e porta il vantaggio a 2 secondi su Arenas, che comanda il gruppo di inseguitori. Il gruppo degli inseguitori ha a sua volta 3 secondi di vantaggio sugli altri, comandati da Arbolino, ora 9°.

Fernandez vola a 6 secondi di vantaggio sugli inseguitori, che sono Alcoba, Arenas, Suzuki, Oncu, Sasaki, Garcia e Ogura. Dietro di loro il gruppo comandato da Arbolino, che ora è a solo 1,6 secondi di ritardo.

A 10 giri dalla fine i due gruppi si ricompattano. Tutto il gruppo comprende anche i tre contendenti al titolo: Arenas, Ogura e Arenas. Arbolino sorpassa Ogura, ora è nono, che rimonta!

A 7 giri dal termine Arbolino è 8°, con Arenas 6° e Ogura 11°. Arbolino passa Arenas, dopo un giro di battaglia tra i due, a 5 giri dal termine. Arbolino è sesto, mentre dietro Arenas e Ogura si giocano le posizioni con il gruppo dietro a Tony.

Ultimi giri tiratissimi con la classifica Mondiale live, che vede Arenas, Arbolino e Ogura separati da soli 7 punti. Arbolino sorpassa anche Binder, è quinto. Arenas soffre nel gruppo dietro, è addirittura 12° a poche curve dal termine.

Vince Raul Fernandez. Arbolino è quinto, Arenas 12°. Albert Arenas è Campione del Mondo con 4 punti di vantaggio su Tony Arbolino.

Immagine

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | Aprilia: chi sostituirà Iannone nel 2021? Ecco i nomi dei candidati

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1