Moto3 | UFFICIALE: Bartolini e Bertelle in Moto3 con Avintia nel 2022

Elia Bartolini e Matteo Bertelle, rispettivamente campione e vice-campione del CIV Moto3 di quest’anno, andranno a formare la line-up del team Avintia nel campionato mondiale Moto3 per il 2022.

Elia Bartolini e Matteo Bertelle con Avintia

Avintia Esponsorama Racing ha annunciato oggi la nuova line-up tutta italiana per il campionato mondiale Moto3 2022. Il duo sarà composto da Elia Bartolini e Matteo Bertelle, rispettivamente campione e vice-campione CIV Moto3.

La scelta dei due piloti italiani è arrivata in collaborazione con la VR46 Riders Academy. L’Academy, insieme alla FMI, da anni si occupa di supportare giovani talenti.

“Siamo molto lieti di annunciare che Elia Bartolini e Matteo Bertelle completeranno la line-up del nostro team nel campionato mondiale di Moto3 2022”, spiega una nota della squadra sui canali social.

Benché giovanissimi per entrambi i piloti non si tratta di un debutto assoluto nel motomondiale.

Elia Bartolini ha infatti esordito in Moto3 già nella gara di Misano del 2019 (chiusa con 1 punto in 15° posizione) e quest’anno ha disputato ben sei gare, di cui due con il team Bardahl VR46 e quattro proprio con il team Avintia (in sostituzione di Tatay e Antonelli).


Leggi anche: La FIM vara nuove regole per aumentare la sicurezza in pista


Più limitata invece l’esperienza di Matteo Bertelle in Moto3, dove ha infatti esordito solo quest’anno con il team Bardahl VR46 nella gara di Misano-1.

Tuttavia Bertelle rispetto a Bartolini può vantare una maggiore esperienza internazionale, grazie all’esperienza triennale nella MotoGP Rookies Cup e nel CEV Moto3 nel 2019.

I due inoltre provengono da una stagione di grandi duelli nel CIV Moto3, dove si sono contesi il titolo fino all’ultimo round.

Proprio nell’ultima tappa, quella di Vallelunga, c’è stato un contatto tra i due che ha messo fuori gioco Bertelle (causa esplosione airbag) consegnando di fatto il titolo di campione ad Elia Bartolini.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter