MotoE | GP Catalogna – Miquel Pons beffa i veterani e vince

Miquel Pons vince per la prima volta in carriera in MotoE nel GP di Catalogna. Lo spagnolo trionfa contro i ben più esperti Aegerter e Torres.

MotoE GP Catalogna Pons

Miquel Pons è il vincitore in MotoE nel GP di Catalogna. Lo spagnolo è riuscito a portarsi a casa il gradino più alto del podio con una ottima strategia e molta aggressività. Sul podio con l’alfiere LCR ci sono Dominique Aegerter e Jordi Torres, due piloti molto esperti e volti noti al paddock.

Quarta posizione per Alessandro Zaccone, che riesce a mantenere la leadership della classifica di un solo punto dopo un weekend deludente. Quinta posizione per l’altra Energica targata Pramac, quella di Yonny Hernandez. Sesta posizione per il giovane Fermin Aldeguer, reduce da una prova convincente con la Boscoscuro in Moto2 al Mugello.

Settimo è Matteo Ferrari, che ha dovuto cedere una posizione dopo la bandiera a scacchi per aver messo le proprie Michelin oltre il cordolo all’ultimo giro. Chiudono i primi 10 Lukas Tulovic, Hikari Okubo e Corentin Perolari.

Molte cadute nel corso dei sei giri: a partire da Xavi Cardelus, passando per Jasper Iwema, poi Mattia Casadei ed infine Eric Granado. Il poleman brasiliano ha avuto un problema nella fase di accensione della propria moto ed è stato costretto a partire dai box. Dopo una rimonta furiosa, le speranze di un piazzamento nei primi 10 si sono spente nel ghiaione catalano all’ultimo giro. Altro brutto errore per il #51 dopo quello già commesso a Jerez nel primo round.

Sintesi della gara

Problemi ancora prima della partenza! Eric Granado ha problemi alla sua Energica ed è costretto a partire dalla pitlane. Il semaforo verde viene ritardato di 5 minuti.

Una volta partiti Aegerter prende subito la testa delle operazioni, mentre cade dopo un paio di curve Cardelus. Zaccone passa da quarto a primo in curva 1, un sorpasso magistrale! Anche Miquel Pons passa lo svizzero, al momento 3°. Finisce anche la gara di Jasper Iwema, scivolato nel corso del secondo giro.

Ruggito di Torres: il campione della scorsa coppa del Mondo si porta in seconda posizione, mentre arriva il Track Limits Warning per Zaccone. Giù anche Andrea Mantovani appena superata la soglia della metà gara.

Zaccone si riprende la testa della gara e tenta una piccola fuga per gli ultimi due giri. La scia è davvero efficace sul rettilineo principale, ora è Pons in testa. Scivolata pure per Casadei a curva 10 mentre era in piena lotta per il podio.

Miquel Pons riesce a resistere da ogni tipo di attacco in fondo al rettilineo, mantenendo la leadership. È proprio lo spagnolo a vincere la prima gara in carriera nella categoria elettrica davanti a Aegerter e Torres.

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Moto2 | GP Catalogna – Back-to-back per Gardner, 2-0 su Fernandez

 

Aggio Valentino

19 anni, amante di MotoGP e Superbike.