MotoE | GP San Marino – Ferrari vince gara 2 e riapre il mondiale

Matteo Ferrari vince gara 2 e riapre il mondiale. Adesso è lui il nuovo leader con 4 punti di vantaggio su Dominique Aegerter. Ferrari vince e riapre il mondiale

Ferrari vince e riapre il mondiale
Foto: Twitter Matteo Ferrari

Seconda gara del week end per i piloti della MotoE sul circuito di Misano. In gara 1 è stato Dominique Aegerter a salire sul gradino più alto del podio con un sorpasso nelle ultime curve ai danni di Matteo Ferrari. Matteo Ferrari ha tagliato il traguardo in seconda posizione ma è stato retrocesso di una posizione per aver ecceduto i limiti della pista nell’ultimo giro consegnando così il secondo posto a Jordi Torres.

La griglia di partenza di gara 2 è basata sull’ordine di arrivo di gara 1. La gara viene disputata su una lunghezza di 7 giri. Ferrari vince e riapre il mondiale

Sintesi della gara Ferrari vince e riapre il mondiale

A differenza delle gare di Moto3, Moto2 e MotoGP, i piloti della MotoE non effettuano il warm up lap prima della partenza.

Xavier Simeon penalizzato dal contatto di ieri dovrà partire dalla pit lane.

Partenza pulita per gara 2 senza nessun contatto rispetto a quella di ieri. A metà del primo giro Ferrari si prende la prima posizione seguito da Aegerter e Marcon. Torres partendo dalla seconda posizione ora si ritrova in quinta. In curva 22 errore di Marcon che tocca Aegerter e finiscono entrambi a terra. Sono rientrati in pista ma si trovano nelle ultime due posizioni. Jordi Torres fa segnare il giro veloce in 1’43”174. Ferrari, Casadei e Torres sono i tre piloti in lotta per il podio ed hanno un discreto vantaggio sugli inseguitori.

Torres cerca in ogni curva di superare Casadei per la seconda posizione, ma il pilota italiano resiste. Dietro al terzetto dei primi, quando mancano 2 giri alla fine, Canepa si trova in quarta posizione staccato di poco più di due secondi da quelli davanti ed ha un vantaggio di un secondo e mezzo da quelli dietro. Caduta di Hook alla curva 4. La lotta per la seconda posizione tra Casadei e Torres continua, mentre Ferrari ha guadagnato terreno sui due. Mediana a fine gara viene penalizzato di una posizione per aver ecceduto il limite della pista nell’ultimo giro. Penalizzato anche Tuuli con tre secondi per aver ecceduto anche lui i limiti della pista durante la gara.

Matteo Ferrari vince gara 2 e si porta in testa alla classifica del mondiale con un vantaggio di 4 punti su Aegerter. Dopo una battaglia Casadei è secondo e Torres terzo.

Se non vuoi perderti le notizie sul mondo delle due ruote, iscriviti al nostro canale Telegram

MotoE | GP Emilia Romagna – Aegerter vince gara 1

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.