MotoE | UFFICIALE! Ducati fornitore unico delle moto a partire dal 2023

Ducati subentrerà, a partire dal 2023, ad Energica come nuovo fornitore unico delle moto per la classe full electric del Motomondiale. L’annuncio arrivato nel giovedì del GP di Emilia Romagna, segue quello di pochi giorni fa  dove si ufficializzava l’addio delle EGO Corsa al termine della prossima stagione.

Ducati MotoE
Foto: Profilo Twitter @ducaticorse

Con un annuncio nel corso della conferenza stampa pre Gran Premio dell’ Emilia Romagna, l’amministratore delegato di Dorna Sports Carmelo Ezpeleta, insieme al CEO di Ducati Claudio Domenicali, hanno annunciato la partnership che porterà la casa di Borgo Panigale a fornire le moto per la classe MotoE a partire dal 2023.

Ducati subentrerà, dopo quattro anni, a Energica. La giovane azienda modenese, come detto dalla sua presidente Livia Cevolini, ha deciso di puntare ad altri mercati e su nuovi prodotti a due ruote grazie alla partnership tecnica con Dell’orto e l’ingresso, come socio, del fondo tecnologico americano Ideanomics.

Nel corso della conferenza stampa dell’annuncio, Claudio Domenicali ha voluto sottolineare che l’impegno Ducati nel mondo dell’elettrico non si fermerà alla MotoE. Infatti, la moto che prenderà parte al mondiale sarà derivata, come già nel caso della Ego Corsa, da un modello stradale. Tale modello farà da apripista al futuro full electric del marchio emiliano. Inoltre, La moto per la MotoE sarà costruita con l’obiettivo di creare una moto leggera che unisca tradizione, passione e innovazione.

Le parole di Domenicali e di Ezpeleta

Claudio Domenicali:  “Siamo molto orgogliosi di questo accordo perché, come per ogni prima volta, rappresenta un momento storico per la nostra azienda. Ducati è da sempre proiettata verso il futuro, e ogni volta che entra in un nuovo campo, lo fa per creare il prodotto migliore possibile. Questo accordo arriva al momento giusto per Ducati, che da anni studia i propulsori elettrici, perché ci permetterà di svilupparci in un settore in via di sviluppo. L’elettrico rappresenta il futuro ed entrare in questo campo significa lottare per primi con nuovi marchi concorrenti. Ci impegneremo per dare a ogni team del Campionato di MotoE una moto elettrica ad alte prestazioni.”

Carmelo Ezpeleta: “Siamo molto orgogliosi di annunciare Ducati come nuovo produttore unico per la MotoE. È un onore accogliere questo costruttore pronto ad evolversi fornendo una moto elettrica nel nostro campionato dedicato. Siamo ansiosi di vedere cos’ha in serbo il futuro e vogliamo continuare a vedere questa tecnologia svilupparsi e crescere, con il paddock della MotoGP e la MotoE che continuano a guidare l’innovazione e l’evoluzione del settore motociclistico, creando allo stesso tempo un incredibile spettacolo in pista . Inoltre, voglio ringraziare Energica per l’importante e determinante ruolo che ha svolto nella crescita della Coppa del Mondo di MotoE. 

Seguici su Telegram

A Milano il E-Mobility Festival. Un’occasione per conoscere le realtà e le ultime novità nel campo dell’elettrico

Mattia Lisa

Studente di storia, appassionato di motori e speaker radiofonico