MotoGP | Aggiornamento calendario 2021: rinviati i GP di Argentina e Austin

La pandemia costringe gli organizzatori ad un aggiornamento del calendario di MotoGP 2021. Si comincia con due gare in Qatar, poi si torna a Portimao.

 

Calendario MotoGP aggiornato
Foto: motogp.com

 

Mancano due mesi all’inizio della stagione 2021 di MotoGP ma la FIM, l’IRTA e la Dorna si trovano già costrette ad apportare un aggiornamento al calendario. L’emergenza causata dal Covid-19 ha costretto gli organizzatori a rinviare il GP d’Argentina e il GP delle Americhe a fine anno. La stagione mondiale comincerà quindi con un back-to-back in Qatar, con la prima gara che si terrà nel weekend del 26-28 marzo come previsto e che verrà seguita da un altro appuntamento a Losail il fine settimana successivo.

A quel punto il Motomondiale si sposterà in Europa, iniziando con un appuntamento a Portimao per il GP del Portogallo il 18 aprile. In seguito, il calendario continuerà come previsto inizialmente con 11 tappe consecutive nel continente europeo. I piloti gareggeranno prima a Jerez per poi trasferirsi in Francia, Italia, Barcellona, Germania, Olanda, Finlandia, Austria, Gran Bretagna, Aragona e chiudendo momentaneamente la campagna nel vecchio continente con il GP di San Marino.

All’inizio di ottobre il calendario prevede il trasferimento del Motomondiale in Asia per il GP del Giappone, seguito da Thailandia, Australia e Malesia. Se dovessero presentarsi problemi a causa della pandemia, il GP d’Indonesia nel nuovo Mandalika Street Circuit e il GP di Russia rimangono come alternative in calendario. Dopo la parentesi asiatica, la MotoGP tornerà in Spagna per chiudere la stagione come di consueto al Ricardo Tormo di Valencia.

Le gare di Austin e Termas de Rio Hondo rimangono per ora in attesa di una data definitiva.

Calendario aggiornato

  • 28 marzo– GP Qatar 1
  • 4 aprile– GP Qatar 2
  • 18 aprile– GP Portogallo
  • 2 maggio– GP Spagna
  • 16 maggio- GP Francia
  • 30 maggio- GP Italia
  • 6 giugno- GP Catalunya
  • 20 giugno- GP Germania
  • 27 giugno- GP Olanda
  • 11 luglio- GP Finlandia ( soggetto ad omologazione)
  • ???- GP da confermare
  • 15 agosto- GP Austria
  • 29 agosto- GP Gran Bretagna
  • 12 settembre- GP Aragon
  • 19 settembre- GP San Marino
  • 3 ottobre- GP Giappone
  • 10 ottobre- GP Thailandia
  • 24 ottobre- GP Australia
  • 31 ottobre- GP Malesia
  • 14 novembre- GP Valencia

Posticipati

  • ???- GP Argentina
  • ???- GP Americhe

Circuiti di riserva

  • Mandalika Street Circuit, Indonesia (soggetto ad omologazione)
  • Igora Drive Circuit, Russia

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | Gresini: condizioni critiche ma è cosciente e combattivo