MotoGP | Aprilia: chi sostituirà Iannone nel 2021? Ecco i nomi dei candidati

Dopo la squalifica di Iannone, in Aprilia parte il toto sostituto per il 2021: sono molti i nomi sul taccuino di Rivola, che sta valutando piloti da diverse categorie.

iannone aprilia motogp sostituto 2021 chi sostituisce sostituirà iannone bezzecchi di giannantonio chaz davies moto2 superbike canet dovizioso crutchlow
credits: GarethHarford

Negli scorsi giorni è arrivata la sentenza sul caso Iannone: Andrea squalificato per 4 anni. Ora in Aprilia parte il toto sostituto di Iannone per il 2021: sono tanti i nomi presenti sul taccuino di Massimo Rivola, che sta valutando piloti da diverse categorie, dalla Moto2 alla Superbike.

Le occasioni sfuggite

Le prime opzioni di Aprilia erano Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow, ma per motivi diversi l’accordo è sfumato. Aprilia ha provato a convincere Dovizioso assicurandolo della bontà del progetto. Dovi, però, per sua stessa ammissione, ha preferito rifiutare e concedersi un anno sabbatico, nella speranza che in futuro arrivino nuove proposte per guidare una moto che possa lottare per il Mondiale.

Crutchlow invece, svincolato da Honda, aveva inizialmente gradito l’interessamento di Aprilia. Se non poi ripensarci su, preferendo dire addio alla carriera di pilota titolare in MotoGP, passando a fare il collaudatore per Yamaha a partire dal 2021.

I giovani dalla Moto2

Esclusi Dovizioso e Crutchlow, l’opzione sul tavolo di Aprilia potrebbe essere quella di pescare dalla Moto2. Detto che Jorge Martin, Enea Bastianini e Luca Marini hanno già firmato per salire in MotoGP con Ducati, restano comunque altri piloti di ottima prospettiva nella classe intermedia.

La prima idea era quella di Marco Bezzecchi, che però ha un contratto con il team Sky VR46, che non sembra volersi privare del suo pilota. Un’alternativa potrebbe essere Fabio Di Giannantonio, cresciuto molto in questa stagione, e con già due anni di esperienza in Moto2. Anche qui il problema sta nel fatto che Diggia ha da poco firmato un contratto con il Team Gresini. Gresini che ha una partnership proprio con Aprilia, ed è Team Manager di Aprilia stessa in MotoGP. Tuttavia anche qui, né Aprilia né lo stesso pilota sembrano troppo convinti. Infine, Max Biaggi ha proposto il suo ex pupillo, Aron Canet, che ha però solo un anno di esperienza in Moto2, e probabilmente si preferisce non rischiare.

L’esperienza dalla Superbike

In questo scenario, ad Aprilia non resta che guardare al Mondiale Superbike. Al momento tra i big ancora senza un contratto per il 2021 c’è il trentatreenne britannico Chaz Davies. Un pilota che negli ultimi 7 anni in Ducati, ha concluso tre volte al secondo posto e due al terzo posto nella classifica mondiale. A Chaz Davies non è stato rinnovato il contratto per la prossima stagione, perché Ducati ha preferito puntare su Michael Rinaldi. La proposta di Aprilia pare convincere Davies, che a questo punto potrebbe essere in pole in questa lista di possibili sostituti.

Con l’addio di Cal Crutchlow, la MotoGP perde l’unico pilota britannico, Chaz Davies potrebbe quindi raccogliere il testimone lasciato dal compatriota.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

MotoGP | UFFICIALE: Luca Marini correrà con la Ducati del team Esponsorama dal 2021

iannone aprilia motogp sostituto 2021 chi sostituisce sostituirà iannone bezzecchi di giannantonio chaz davies moto2 superbike canet dovizioso crutchlow jorge lorenzo

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1