MotoGP | Aprilia, Romano Albesiano: “Nuovo motore e nuova aerodinamica per il 2021”

Il Direttore Tecnico di Aprilia MotoGP, Romano Albesiano, ha parlato degli aggiornamenti che la moto di Noale porterà in pista nel 2021, a partire dal nuovo motore.

aprilia motore 2021 motogp romano albesiano massimo rivola noale test aleix espargaro iannone piloti savadori bradley smith
credits: motogp.com

Romano Albesiano, Direttore Tecnico di Aprilia MotoGP, ha parlato della stagione 2021, annunciando aggiornamenti importanti per la casa di Noale, a partire da un nuovo motore già sul banco di prova.

Le novità tecniche per il 2021

La RS-GP 2020 ha mostrato miglioramenti rispetto alle moto precedenti, grazie anche al nuovo motore V4 a 90°. Nonostante l’assenza di Iannone, e un Aleix Espargaro non sempre al meglio, il gap dal vertice è stato ridotto rispetto al 2019. Aprilia beneficerà delle concessioni anche nel 2021, e le zone di maggior interesse saranno motore e aerodinamica. Il Direttore Tecnico di Aprilia, Romano Albesiano, ha commentato così.

“Abbiamo sviluppato un motore nuovo al 50% per la prossima stagione. Questo motore funziona già molto bene sul banco di prova. Siamo lieti di portare questa innovazione in pista. Adotteremo anche una configurazione aerodinamica più equilibrata. Questo dovrebbe offrirci dei vantaggi. Se riusciremo a capire meglio anche come usare le gomme Michelin, allora dovremmo fare una stagione molto buona.“


La stagione di Aleix Espargaro

“Ha iniziato la stagione con grandi aspettative. Ecco perché si è messo sotto pressione. Ha commesso più errori del previsto. Fa parte del gioco. Ma lui è fantastico. Lo amiamo perché è veloce ed è sempre molto motivato.“

La line up 2021

“Bradley ha dovuto sostituire Andrea e fare il collaudatore allo stesso tempo. Quindi non è stato facile per lui, ma ha fatto bene. Ha dato un grande contributo allo sviluppo della moto. Le sue prestazioni erano spesso alla pari di quelle di Aleix, questo significa molto. Siamo molto contenti delle sue prestazioni“.

Su Savadori: “Ha fatto molto bene nel campionato italiano. Ha fatto un lavoro fantastico, non era una decisione contro Bradley. Volevamo dare a Lorenzo una possibilità per migliorarsi“. Dopo i test invernali, la Aprilia sceglierà quale dei due piloti affiancherà Aleix Espargaro nella stagione 2021 di MotoGP.

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Il dietro le quinte dello scambio Valentino Rossi – Lewis Hamilton [VIDEO]

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1