MotoGP | Cambia il format delle qualifiche per Moto3 e Moto2

A partire dal Gran Premio del Qatar cambia il format delle qualifiche della Moto3 e della Moto2: si adegueranno al format della MotoGP. qualifiche moto2 moto3

Foto: Sky SportA partire da questa stagione, le qualifiche di Moto3 e Moto2 sono state rivoluzionate.

Anche per le due classi minori, come accade in MotoGP, le qualifiche saranno suddivise in due parti: Q1 e Q2.

Acuni piloti avranno la possibilità di accedere direttamente alla Q2: questi saranno decisi in base alla classifica combinata delle prove libere 1, delle prove libere 2 e delle prove libere 3. I turni di prove libere per la Moto3 avranno durata di 40 minuti ciascuna, mentre i turni di prove libere per la Moto2 saranno accorciati a 40 minuti anziché averli da 45 minuti come succedeva negli anni passati. I piloti che avranno accesso diretto alla Q2 saranno 14.
I restanti piloti che hanno perso l’occasione di passare direttamente alla Q2 si saranno battaglia nella prima sessione, il Q1: i 4 più veloci accederanno alla Q2, aggiungendosi agli altri 14.

Durante le due sessioni di qualifica, ogni pilota avrà a disposizione una gomma extra a mescola soft per poter effettuare le qualifiche. Entrambe le sessioni di qualifica avranno durata di 15 minuti l’una.

MotoGP | GP del Qatar orari Sky e TV8

qualifiche moto2 moto3 qualifiche moto2 moto3 

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.