MotoGP | Conferenza stampa GP Portogallo – Marquez: “Non ho obbiettivi”

Nel giovedì del GP di Portogallo, Marc Marquez, Quartararo, Viñales, Zarco, Mir ed Oliveira rispondono alle domande in conferenza stampa.

Dopo quasi un anno lontano dalle gare, finalmente Marc Marquez ritorna sulla griglia di MotoGP. Nella conferenza stampa prima del GP di Portogallo. Insieme a lui, il leader del campionato Johann Zarco, la coppia Yamaha Fabio Quartararo e Maverick Viñales, poi Joan Mir e Miguel Oliveira. Ovviamente la maggior parte delle domande è stata fatta al pilota Honda.

Marc Marquez

Non ho degli obbiettivi per questo weekend, non vedo l’ora di salire sulla moto. Ovviamente sono svantaggiato rispetto ai miei avversari, il livello si è alzato molto. Abbiamo deciso insieme ai dottori di rientrare qui a Portimao, è la scelta migliore. L’anno scorso ho fatto un errore, non ho problemi ad ammetterlo. Dobbiamo fare molte gare ma abbiamo solo un corpo, quindi è importante riposare e non forzare i tempi.”

Fabio Quartararo

L’anno scorso qui abbiamo fatto tanta fatica, voglio vedere nei prossimi giorni qual è il potenziale della moto qui. Mi sento bene, vengo da un buon momento, sarà molto importante questo weekend.”

Maverick Viñales

Mi sento davvero sicuro sulla M1, ogni tracciato ha le sue insidie e dovremo capire come andare forte qua. Abbiamo un ottimo potenziale, dobbiamo solo cercare di lavorare bene. Darò il 100%. La rivalità con Oliveira va avanti da quando eravamo nel campionato spagnolo: ora siamo entrambi in MotoGP e ci sproniamo a vicenda. L’anno scorso è stato perfetto, sarà un osso duro.”

Johann Zarco

Non mi sento affatto sotto pressione. Il primo posto è sempre un onore, ma allo stesso tempo è la miglior posizione nella quale essere. Senza dubbio essere leader è un vantaggio, ma fortunatamente ho un team davvero fenomenale alle mie spalle. Gli obbiettivi non sono cambiati. Siamo andati bene in Qatar, spero di continuare così.”

Miguel Oliveira

Dopo la performance della scorsa stagione è normale che sia considerato il favorito. Il weekend non è ancora iniziato, partiremo tutti quanti da zero, ci sarà da divertirsi. Questa pista è difficile: è raro superare senza perdere tanto tempo. Bisogna capire bene in che curva si potrà superare. La sezione che più mi piace della pista è da curva 8 a curva 10, anche se penso che tutto il tracciato sia fantastico.”

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | Marc Marquez può tornare in pista per il GP del Portogallo

Aggio Valentino

19 anni, amante di MotoGP e Superbike.