MotoGP | Conferenza stampa di Marc Marquez

Le polemiche dopo il Gran Premio argentino non si sono placate, ed in America si assiste ad una doppia conferenza stampa aggiuntiva, rispettivamente per Marquez e Rossi. motogp marquez

Dopo la gara piena di polemiche di Termas de Rio Hondo, al Circuit of The Americas il campione del mondo in carica, Marc Marquez, ha fatto una conferenza stampa nella quale ha illustrato la sua visione dei fatti.

Il contatto tra Rossi e Marquez a Termas de Rio Hondo, durante il GP dell’Argentina 2018. © LAT Images

Marquez, innanzitutto, ha ribadito la propria posizione su quanto successo in Argentina, dicendo che “ha fatto ciò che riteneva fosse giusto, è andato a chiedere scusa e per lui non ci sono problemi ulteriori”. Ha poi chiarito quanto avvenuto direttamente in griglia, riguardo lo spegnimento della moto: sapeva che sarebbe dovuto uscire per ripartire,;ma ha fatto un tentativo di riaccensione del motore e vi è riuscito, per cui è tornato nella sua casella di partenza. Ha avuto ovviamente un chiarimento sulle regole, tale da fare in modo che “non accadrà più”.

Con le varie domande dei giornalisti, si è tornati sull’incidente tra Marquez e Valentino Rossi. Lo spagnolo, in risposta ad una domanda, ha ripetuto che ha fatto ciò che riteneva giusto e che tornerebbe a rifarlo; inoltre, al riguardo di Rossi, ha detto di “non avere alcun rancore nei suoi confronti,;avendogli subito chiesto scusa, e non avrebbe alcun problema a parlare con lui”.

Marc Marquez, pilota per la Repsol Honda nel campionato MotoGP

Infine, sulla famosa frase detta da Rossi (“Sono sincero, ho paura a stare in pista con lui e non mi sento tutelato”), Marquez ha risposto che “non ha mai avuto paura in moto, e che non è il solo a sbagliare dato che in MotoGP tutti cercano il limite”, lanciando poi una frecciatina riguardo le critiche a lui dirette;(“La gente mi critica sia quando faccio le code bene, sia quando le faccio male.”).

Dalle 19:00, la conferenza stampa di Maverick Viñales, Jack Miller, Andrea Dovizioso, Cal Crutchlow, Johann Zarco ed Alex Rins. Alle 21:30, infine, la conferenza stampa di Valentino Rossi.


Fabio Seghetta

***NON COLLABORA PIÙ CON F1inGenerale*** Studente di Informatica, 21enne, una grandissima passione per la Formula 1, la IndyCar e la Formula E. Ho anche fatto parte del team di Formula Student della mia Università, giusto per restare di più a contatto con la mia grande passione.