MotoGP | Confermato ufficialmente il calendario 2020

Il calendario di MotoGP 2020 è stato ufficialmente confermato. Si parte in Qatar e si conclude a Valencia: 20 tappe, grazie al ritorno in Finlandia.

credits: motogp.com

Dopo che il calendario provvisorio era stato rilasciato lo scorso agosto, arriva finalmente l’ufficialità per il calendario di MotoGP 2020. Le date e i luoghi per la più lunga stagione di sempre restano gli stessi di quanto annunciato nei mesi scorsi, ma con il Gran Premio della Repubblica Ceca a Brno che è stato ufficialmente confermato.

Dopo i test ufficiali pre-stagionali a Sepang e Losail, l’8 marzo vedrà la luce un nuovo decennio di gare di MotoGP. Sotto i riflettori del Qatar si apriranno le danze di un Motomondiale che farà segnare il record di Gran Premi. Mai prima d’ora si era corso per 20 volte in una singola stagione. In Italia si correrà il 31 maggio al Mugello, ed il 13 settembre a Misano.

Le novità della stagione 2020

La Thailandia si sposta da ottobre al 22 marzo, e diventa il secondo round della stagione.

L’altra grande differenza rispetto allo scorso anno è il ritorno in Finlandia della MotoGP. Sul nuovo circuito del KymiRing si correrà il 12 luglio, come precedentemente annunciato. Tuttavia, un leggero punto interrogativo resta sospeso sul nuovo evento in Finlandia al KymiRing, poiché il circuito rimane “soggetto all’omologazione FIM”.

Anche il Sachsenring è stato spostato prima di Assen, con il GP di Finlandia che sarà seguito da una pausa estiva di tre weekend.

Il cambio di data di Buriram significa che il programma della tappa asiatica di fine stagione del Motomondiale ritorna al precedente triplo appuntamento Motegi-Phillip Island-Sepang.

Il campionato si conclude quindi a Valencia, il 15 novembre.

I test ufficiali post gara sono in programma per i lunedì dopo Jerez e Barcellona, seguiti da un test delle gomme (solo team di test) al KymiRing il 15-16 giugno e un test privato della MotoGP a Misano il 15-16 settembre.

AGGIORNAMENTO DEL 6 MARZO 2020:

A causa dell’epidemia di Coronavirus ci sono stati dei cambiamenti nelle date del calendario del Motomondiale. La gara di MotoGP del Qatar è stata, per il momento, cancellata; mentre le Moto2 e Moto3 corrono regolarmente. Il GP di Tailandia è stato spostato al 4 ottobre, mentre il GP di Aragon viene anticipato di una settimana, al 27 settembre. Ecco qui gli aggiornamenti completi:

MotoGP | La Thailandia torna in calendario: ecco l’aggiornamento con le nuove date del Motomondiale 2020

Ecco il calendario 2020, con gli orari italiani delle gare di MotoGP:

calendario motogp 2020 orari

Cliccate qui per seguire tutti gli aggiornamenti del Motomondiale sul nostro nuovo canale Telegram!

MotoGP | Ecco tutte le date di presentazione delle moto 2020

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1