MotoGP | Contusione polmonare per Mir nell’incidente nei test a Brno

Durante la giornata di test a Brno di lunedì 5 Agosto, Joan Mir è stato vittima di una caduta in curva 1. Il pilota è tenuto sotto osservazione all’ospedale.

Joan Mir Foto: motogp.com

Nella giornata di ieri, 5 Agosto 2019, durante la giornata di test MotoGP a Brno, quando mancavano circa 45 minuti alla bandiera a scacchi, Joan Mir è stato vittima di un brutto incidente in curva 1.

La moto è volata oltre le protezioni laterali delle vie di fuga. E’ subito stata esposta la bandiera rossa in modo tale da poter soccorrere il pilota in tutta sicurezza facendo intervenire l’ambulanza.

Mir è stato trasportato prima al centro medico del circuito dove gli è stata riscontrata una forte contusione polmonare, per poi trasferirlo in elicottero all’ospedale di Brno per effettuare tutti i controlli di sicurezza.

I controlli effettuati in ospedale hanno confermato la contusione polmonare, e, fortunatamente, non sono stati evidenziati altri traumi.

Al momento, il pilota spagnolo della Suzuki, è tenuto sotto controllo all’ospedale.

Ancora non è confermata la sua partecipazione al GP d’Austria in programma questo fine settimana.

Le parole del responsabile del team Suzuki Ecstar, Davide Brivio

“Joan si è schiantato alla fine del test, il che purtroppo significa che la giornata non è stata affatto positiva. Fino ad allora stavamo andando bene e abbiamo provato molte cose diverse. Joan ha testato il nuovo pacchetto aerodinamico e abbiamo ricevuto un feedback positivo da lui, quindi penso che lo useremo anche nelle prossime gare”.

Joan Mir rassicura tutti con una foto su Instagram

Foto: Instagram Joan Mir

MotoGP | GP Austria – Anteprima e Orari TV della gara a Spielberg

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.