Pubblicato il 15 Luglio, 2020 alle 12:51

MotoGP | Dovizioso potrà correre a Jerez: ricevuto l’OK dai medici dopo l’infortunio

Dovizioso potrà correre a Jerez. Dopo la rottura della clavicola in un incidente in motocross, i medici hanno dato l’OK per correre nel GP di Spagna.

Fonte: Forlitoday.it

Dovizioso potrà correre a Jerez. Il pilota di Forlì ha subito un brutto incidente durante i campionati regionali di motocross dell’Emilia-Romagna, avvenuti a fine giugno: cascando sulla spalla sinistra si è rotto la clavicola.

Dopo i primi controlli, è stato deciso con Ducati di operare la spalla, per recuperare in tempo per la prima gara del Motomondiale 2020. Dovizioso ha dichiarato che stava aspettando questo momento da mesi. “Dopo l’operazione alla clavicola ho continuato a lavorare duramente per riuscire ad arrivare in forma a questo appuntamento. Mi sento abbastanza bene, ho sensazioni positive, ma finché non sono in sella alla Desmosedici GP non saprò esattamente quali sono le mie reali condizioni.”

Il pilota della Ducati ha iniziato ad allenarsi due giorni dopo l’intervento per preparare le spalle per la gara, insieme all’allenatore sportivo Fabrizio Borra, lo stesso che collaborò con Alonso in Formula 1. Questa strategia si è rivelata efficace, siccome il medico della MotoGP Angel Charte, dopo ulteriori controlli avvenuti martedì, ha autorizzato il pilota a gareggiare questo weekend.

Oggi, mercoledì, il pilota metterà sotto stress le sue spalle in due sessioni di test di 90 minuti, organizzate per permettere ai piloti di rimettersi in sella dopo 4 mesi di stop forzato dalla pandemia.

Dovizioso cercherà di lottare con Marquez per il mondiale, dopo tre secondi posti consecutivi, anche perché questo potrebbe essere il suo ultimo anno in Ducati. L’accordo per rinnovare per un ulteriore anno sembra lontano. A conferma di ciò, il manager di Dovizioso, Simone Battistella, ha dichiarato che il pilota, in caso di mancato accordo, potrebbe anche considerare un anno sabbatico.

Seguici su Instagram

MotoGP | Domino di ufficializzazioni: Aléx Marquèz ufficiale in LCR, Espargarò in HRC


Ciao a tutti, sono uno studente di economia classe '99, prima alla Luiss, ora all'ESCP, con la passione per la Motogp.
Disqus Comments Loading...

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.