MotoGP | Ducati Pramac svela i colori della GP20.

Il Team satellite Ducati Pramac Racing, ha presentato, attraverso i propri canali social, la Desmosedici GP20. La squadra, è pronta per la stagione 2020 che non prenderà il via dal Qatar (in pista solo Moto3 e Moto2) per i motivi legati al Coronavirus. Confermata la coppia dello scorso anno: Jack Miller e Francesco Bagnaia.
Ducati Pramac
www.pramacracing.com

Presentazione Team Ducati Pramac Racing

Il Team Pramac Racing ha presentato, attraverso i canali social la Ducati GP20. Si tratta della stagione numero 19 per il Team in MotoGP.

Per la prima volta la Ducati, metterà a disposizione del Team satellite, delle Desmosedici GP20 identiche a quelle usate dai due piloti ufficiali del Ducati Team, così come dichiarato dal Direttore Sportivo Ducati Corse, Paolo Ciabatti.

Inoltre, Ciabatti, ha sottolineato lo sforzo fatto, insieme al Team Pramac, per ottenere questo risultato, che permetterà ai piloti, di poter dimostrare in pista il loro talento.

Francesco Guidotti

Il Team Manager è consapevole, dopo i test del 2020, che la squadra sarà competitiva in questa stagione; l’obiettivo è di lavorare al massimo e garantire una moto competitiva, che possa permettere ai piloti, di esprimere il proprio potenziale.

Francesco Bagnaia

Il Campione del mondo Moto2, nel 2018, ha ringraziato la Ducati ed il Team Pramac per averlo sempre sostenuto nei momenti difficili. Si è allenato duramente per essere pronto alla nuova stagione, con l’intenzione di non commettere gli errori della passata stagione.

Francesco Bagnaia ha esordito lo scorso anno in MotoGP con il Team Pramac Ducati, ottenendo come miglior risultato il quarto posto in Australia.

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE.
Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

Jack Miller

Il pilota australiano, alla terza stagione con il Team Pramac Racing, ha dichiarato che questa sarà una stagione molto importante per lui: dopo i cinque podi conquistati lo scorso anno, Miller e tutta la squadra sono al lavoro per ottenere risultati migliori nel 2020.

Il Pilota, classe 1995, è pronto ad iniziare la sua sesta stagione in MotoGP: una vittoria ottenuta ad Assen nella stagione 2016. Ricordiamo che Miller è arrivato in MotoGP, nella stagione 2015, direttamente dal Campionato Mondiale Moto3.

 

seguici anche su Instagram

seguici anche su Telegram

MotoGP | Lorenzo Savadori collaudatore Aprilia 2020.