MotoGP | GP Algarve – Sintesi FP2: Quartararo il più veloce a Portimao

Fabio Quartararo è il migliore nelle FP2 della MotoGP, valide per il GP di Algarve a Portimao. Il neo Campione del Mondo ha fatto segnare il miglior tempo di giornata precedendo le Ducati di Bagnaia e Miller

FP1 GP Algarve MotoGP
Credit: Twitter

I piloti della MotoGP tornano in pista a Portimao per le FP2 del GP di Algarve, secondo turno della giornata che chiude l’attività in pista della categoria regina in questo venerdì del week end portoghese.

Nella prima sessione di prove libere, Fabio Quartararo, neo Campione del Mondo della MotoGP, ha fatto segnare il miglior tempo con la sua Yamaha M1 precedendo le due Ducati ufficiali di Bagnaia e Miller. Quarto tempo per la Suzuki di Alex Rins, staccato di 359 millesimi dalla vetta. Il suo compagno di squadra Joan Mir completa la top 5.


Leggi anche:MotoGP | GP Algarve 2021-Orari TV Sky, DAZN e TV8 del weekend di Portimao


Sintesi della sessione

Bandiera verde a Portimao per le FP2 della MotoGP. Franco Morbidelli è il più veloce dopo il suo primo tentativo. L’italiano della Yamaha precede Bagnaia, Nakagami, Vinales e Mir. Nakagami abbassa notevolmente il limite facendo segnare 1’40″985 e portandosi in testa alla classifica, davanti a Zarco e a Morbidelli. Anche Bagnaia migliora il suo crono e si infila in seconda posizione.

Anche Alex Marquez fa segnare un ottimo tempo che gli vale la leadership delle FP2. Il tempo dello spagnolo viene battuto di 49 millesimi da Bagnaia. L’italiano della Ducati ha abbassato il limite a 1’40″413. Marquez e Nakagami sono in seconda e terza posizione. Morbidelli è quarto, davanti al compagno di squadra Quartararo.

Quartararo fa segnare il miglior tempo della sessione con il crono di 1’40″355, 58 millesimi più veloce di Bagnaia. Pol Espargaro sale al quarto posto. Mir sale in quinta posizione, svavalcando la Honda di Nakagami.

A venti minuti dalla fine, Mir migliora ulteriormente il suo tempo. Il pilota Suzuki fa registrare il secondo tempo a 18 millesimi da Quartararo e si mette al quarto posto nella graduatoria dei tempi combinati. Zarco sale al sesto posto.

Quartararo ritocca il suo miglior tempo di qualche millesimo, portando a 69 millesimi il suo vantaggio nei confronti di Mir. Qualche secondo dopo migliora anche Bagnaia che si porta in testa alla sessione con il tempo di 1’40″007. L’italiano si prende anche la testa della classifica combinata. Miller sale al quarto posto.

Gli ultimi minuti delle FP2 danno inizio ai time attack dei piloti. Morbidelli e Mir sono i primi ad entrare in pista. Mir è il primo a scendere sotto al muro dell’1’40. Lo spagnolo della Suzuki ha segnato un tempo di 1’39″770 che gli vale la prima posizione.

Mir abbassa ancora di 90 millesimi il suo limite. Scende sotto il ’40 anche Bagnaia che rimane secondo. Terzo tempo per il francese Zarco. Miller batte il tempo di Mir e si porta in testa alla sessione. Giro velocissimo di Fabio Quartararo che migliora il tempo del pilota australiano e si mette davanti a tutti. Il francese ha portato il limite a 1’39″390. Quarta posizione per Bagnaia che precede Zarco. Pol Espargaro sale al quinto posto.Bagnaia migliora nel suo ultimo tentativo e conquista la seconda posizione proprio sulla bandiera a scacchi.

Risultati finali

La bandiera a scacchi consegna le FP2 della MotoGP a Portimao a Fabio Quartararo che precede Francesco Bagnaia di 132 millesimi. Terza posizione per l’altra Ducati ufficiale, quella di Jack Miller, che precede la Suzuki di Mir. Po Espargaro chiude la top 5 di questa seconda sessione di libere. Zarco, Alex Marquez, Aleix Espargaro, Nakagami e Rins chiudono le prime dieci posizioni della classifica.

Tutti i piloti che occupano le prime posizioni hanno migliorato i propri tempi. Le prime dieci posizioni delle FP2 sono le stesse della graduatoria dei tempi combinati di questa prima gornata del GP di Algarve. Rimane subito dietro Jorge Martin che precede Franco Morbidelli, Petrucci e Vinales.

Bastianini, Binder, Bradl, Oliveira, Lecuona, Rossi e Dovizioso completano la classifica.

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

 

MotoGP | GP Algarve – Honda: Bradl sostituisce Marquez a Portimao