MotoGP | GP America – Alex Rins vince a Austin: “Incredibile sorpassare il mio idolo Valentino Rossi”

È Alex Rins a vincere il GP degli Stati Uniti e togliere il titolo di sceriffo a Marc Marquez, imbattibile su questo circuito da ben sei edizioni. Dietro lo spagnolo troviamo Valentino Rossi seguito da Jack Miller. Dovizioso Conclude quarto davanti a Morbidelli, quinto. MotoGP Alex Rins

MotoGP Alex Rins
fonte OA Sport

Dopo aver conquistato una fantastica pole sabato, Marc Marquez era più determinato che mai a vincere la gara, per poter stabilire un record personale di sette vittorie di fila sul circuito del COTA, Texas. Sfortunatamente in gara, a 12 giri dalla fine, perde il controllo e cade; i tentativi di rialzare se stesso e la moto e riprendere la gara sono stati invani.

Valentino Rossi allora passa al comando della gara. Alex Rins, al quindicesimo giro, trova uno spazio e riesce a superare il Dottore. Da lì in poi il motociclista italiano mette lo spagnolo sotto pressione e lo insegue per cercare di riprendersi la posizione, invano.

Le parole del vincitore

“Sono davvero felice, non trovo le parole adatte per descrivere come mi sento. Prima di tutto, grazie agli incredibili fans che sono qui oggi a tifare al COTA, grazie ragazzi! E poi grazie a Suzuki, per aver costruito delle grandi moto in questi anni. Ho dato il massimo, sono davvero felice. Sorpassare Valentino è stato emozionante, sin da quando ero piccolo era il mio idolo. Grazie davvero!”

F1 | GP Cina 2019 – Analisi post gara Pirelli

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.