MotoGP | GP Aragon – Penalità per Vinales e Morbidelli

Dopo le qualifiche spagnole il direttore di gara ha deciso di penalizzare Vinales e Morbidelli: entrambi i piloti hanno tenuto una velocità troppo bassa alla curva 16 durante il Q1.

Si sono concluse ormai da un bel po’ le qualifiche di questo GP di Aragon ma la giornata non è finita. Infatti il direttore di gara ha deciso di penalizzare Vinales e Morbidelli per aver impedito il pilota della Red Bull KTM Bradley Smith nel suo giro lanciato. Infatti il pilota inglese è stato prima penalizzato dai due per dei dritti a giudizio dei commissari volontari da parte dei due. Ma la quantità delle posizioni di penalità è differente.

Se infatti Vinales ha ricevuto 3 posizioni di penalità, Franco Morbidelli ne ha ricevute 6 per aver reiterato più volte il fatto. Dunque Vinales passa dalla 12° alla 14° posizione, graziato dal fatto di aver passato il Q1 e ad aver quindi avuto accesso alla seconda fase di qualifica. Ringraziano Nakagami, Zarco e Aleix Espargaro che passano rispettivamente in 11°, 12° e 13° posizione. Franco Morbidelli, come abbiamo già detto, deve scendere di ben sei posizioni dalla sua 13° casella, andando ad occupare il fondo dello schieramento. Ad approfittarne saranno lo stesso Smith, poi Abraham, Rossi e Syahrin, che rispettivamente guadagnano le posizioni 15, 16, 17 e 18.

MotoGP | GP Aragon, qualifiche: le parole dei primi tre