MOTOGP | GP ARAGON Sintesi Qualifica – Pole in casa di Marquez, poi Quartararo e Vinales.

È Marc Marquez a prendersi la pole per il GP di Aragon. Il pilota della Honda si conferma il più veloce nel giro secco e batte Quartararo e Vinales. Sesta piazza per Valentino Rossi. Storico risultato per Aprilia che porta due moto nel Q2. MotoGP Aragon Qualifica

Credit: MotoGP.com

Aveva dimostrato di essere il più veloce di tutti nelle Prove Libere del venerdì e in qualifica ha confermato questa sensazione. MotoGP Aragon Qualifica

Un tempo forse meno veloce rispetto a quello che ci si attendeva è comunque bastato a Marc Marquez (Honda) per firmare la pole del GP di Aragon.

Fondamentale per lo spagnolo soprattutto il quarto settore dove è riuscito a fare la differenza su tutti gli altri stampando un 1.47.009.

Prima fila che vede poi Fabio Quartararo (Yamaha), in 1.47.336, che nell’ultimo giro era stato in casco rosso fino al terzo settore e Maverick Vinales (Yamaha) in 1.47.472.

Apre la seconda fila Jack Miller, la migliore delle Ducati, che con il suo 1.47.658, precede un sorprendente Aleix Espargaro (Aprilia) che fa segnare un 1.47.733 grazie anche alla scia di Marquez.

Sesta casella per Valentino Rossi (Yamaha) che con il suo 1.48.015, paga quasi 7 decimi da Quartararo e più di mezzo secondo da Vinales.

In terza fila scatteranno Cal Crutchlow (Honda, 1.48.322), Fabio Morbidelli (Yamaha, 1.48.372) risalito in Q2 dopo aver registrato il miglior tempo in Q1, e Joan Mir (Suzuki, 1.48.458) che si mette sorprendentemente davanti al suo compagno Alex Rins (13o ed escluso dal Q2).

L’ultima fila assegnata dal Q2 è aperta da Andrea Dovizioso (Ducati) che continua ad arrancare in questo week-end difficile e non va oltre l’1.48.608.  Dietro di lui Andrea Iannone (Aprilia, 1.49240) che dopo aver saltato il GP di Misano per infortunio porta subito la sua moto nel Q2.

Nota dolente invece nel team KTM con Pol Espargaro che cade nelle Prove Libere 4 procurandosi la frattura del radio. Per lui molto probabilmente week-end finito e acceso al Q2 vanificato.

Per quel che riguarda i colori italiani deludente 15a posizione per Danilo Petrucci, che non riesce ad accedere al Q2 con la sua Ducati ufficiale. Alle sue spalle Francesco Bagnaia (Ducati).

Week-end ancora difficile per Jorge Lorenzo (Honda) che scatterà dalla ventesima piazzola alle spalle del rientrante Mika Kallio (KTM), che sostituisce Johann Zarco.

MotoGP Aragon Qualifica
Credit: MotoGP.com

 

Appuntamento ora fissato alle ore 13 di domani, quando prenderà il via il GP di Aragon.

Il favorito d’obbligo è sicuramente Marc Marquez che ha dimostrato di avere un passo nettamente superiore rispetto ai suoi avversari.

Dietro attenzione alle Yamaha che stanno continuando a dimostrare di essere tornate finalmente competitive.

 

F1 | Gran Premio Singapore 2019 – Le Qualifiche in diretta [LIVE]