MotoGP | GP Argentina – Le FP1 sono di Marquez

Il più veloce nel primo turno di libere è Marc Marquez seguito da Miller e Crutchlow prove libere motogp argentina

Foto: Box Repsol

Dopo il primo turno di prove libere di Moto 3 e Moto 2 è tempo anche per i piloti della MotoGP di scendere in pista.

Come ogni anno, nel primo turno di libere la pista risulta molto sporca a causa della pioggia caduta nei giorni precedenti. Le condizioni meteo per tutto il week end sono molto variabili.

Sarà molto importante per i piloti stare nelle prime 10 posizioni in ogni turno per poter accedere direttamente alla Q2.

Sulla pista argentina, la Long Lap Penalty è stata fatta tra la curva 7 e la curva 8.

Risultati immagini per motogp argentina pl1
Foto: motorbox

Per la prima volta in assoluto, Michelin ha portato in pista delle gomme posteriori simmetriche.

Dopo le cadute in Qatar, Jorge Lorenzo ha rimediato una frattura alla costola, ma il suo maggior dolore che sente è quello allo scafoide.

Jack Miller omaggia le vittime della strage in Nuova Zelanda.  E’ stata aggiunta una felce argentata su sfondo nero, simbolo della Nuova Zelanda.

Nel primo run, Marc Marquez si è dimostrato essere subito molto veloce prendendosi la prima posizione e non lasciarla più.

La maggioranza dei piloti ha scelto una coppia di gomme soft all’anteriore e media al posteriore tranne Valentino Rossi che ha montato una coppia di gomme hard e Alex Rins insieme a Cal Crutchlow che all’anteriore hanno montato una soft come gli altri e al posteriore una hard.

Valentino Rossi dopo il primo run, è poi rientrato in pista anche lui con gomme soft e medie. Il pilota della Yamaha ha abbandonato quella scelta di gomme perché la temperatura era ancora troppo bassa, ma se le temperature si dovessero alzare, quella è la scelta giusta.

Nei run successivi, i piloti si sono concentrati sul lavoro delle gomme in previsione della gara.

A metà turno caduta per Danilo Petrucci, nessuna conseguenza per il pilota della Ducati.

Nella parte finale del turno, la maggior parte dei piloti che sono entrati nella top ten, hanno montato gomme nuove per fare un time attack. Tra i “big” che non hanno montato gomme nuove per ilo time attack troviamo Marc Marquez, Valentino Rossi, Maverick Viñales e Andrea Dovizioso.

Classifica FP1

Foto: Simon Patterson via Twitter

Prossimo appuntamento con la MotoGP alle 19:05 per le FP2 in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP.

F1| GP Bahrain – Sintesi Prove Libere 1: a Charles Leclerc il miglior tempo, buone le prestazioni della Ferrari

prove libere motogp argentina prove libere motogp argentina 

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.