MotoGP| GP Assen – Nelle FP3 Quartararo fa il nuovo record, Rossi penalizzato

Fabio Quartararo stabilisce il nuovo record del circuito di Assen in 1’332”471. Il record precedente apparteneva a Valentino Rossi fatto nel 2015. I commissari penalizzano Rossi cancellando il suo miglior giro, dovrà passare dalla Q1

Foto: Michelin Motorsport

Splende il sole sul circuito di Assen.

I piloti di MotoGP scendono in pista per il terzo turno di prove libere. Turno molto importante, perché alla fine di questo turno i 10 piloti più veloci avranno l’accesso diretto alla Q2.

Nel primo run i piloti sono scesi in pista con varie soluzioni di gomme. Nei vari team è stato fatto un lavoro differenziato, ad un pilota sono state montate gomme nuove, mentre all’altro sono state montate gomme usate in modo tale da vederne il comportamento in previsione della gara.

Continua il lavoro sulle gomme anche nel secondo run. Andrea Dovizioso è stato l’unico pilota a montare una gomma hard al posteriore.

In questo turno Valentino Rossi ha provato entrambe le moto, le quali avevano due assetti differenti. Nel secondo run è entrato in pista con una coppia di gomme medie.

Piccolo problema per Fabio Quartararo, che nel suo miglior giro, quando al T3 aveva poco più di due decimi e mezzo di vantaggio ha dovuto abortire il giro e rientrare ai box perché gli si è staccata una vaschetta di plastica dalla sua moto.

Negli ultimi 12 minuti del turno si scatena l’inferno in pista!

Tutti i piloti sono scesi in pista per il time attack.

A fine turno arriva una brutta notizia in casa Yamaha, è stato cancellato il miglior giro di Valentino Rossi. Il pilota italiano della Yamaha era riuscito a fare un buon tempo che gli aveva permesso la 5a posizione, ma in curva 18 ha leggermente toccato la parte verde e i commissari hanno deciso di penalizzarlo cancellandogli il giro.

Maio Meregalli, box Yamaha

“Peccato per il giro cancellato a Vale. Eravamo riusciti a mettere tutte le moto in Q2, adesso siamo costretti alla Q1”.

Classifica FP3

Foto: LCR Honda MotoGP

Appuntamento con le qualifiche a partire dalle 12:35 in diretta su Sky Sport MotoGP e su TV8.

Il Monitor dei Tempi – GP Austria 2019 [FP2] – Leclerc tiene testa a Lewis Hamilton

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.