MotoGP | GP Austria – Anteprima e orari tv Sky e TV8

Il Motomondiale torna in pista per il GP d’Austria dopo una settimana di stop post Silverstone. Di seguito, tutto quello che c’è da sapere sulla prossima tappa dei Mondiali MotoE, Moto3, Moto2 e MotoGP e tutti gli orari tv del GP d’Austria.

Credit: Twitter

Il Motomondiale torna in pista al Red Bull Ring, circuito storico nel panorama motociclistico e automobilistico, tornato in auge a partire dal 2014 dopo la ristrutturazione ad opera dell’omonimo gruppo industriale che ha dato il nome al circuito. Per quanto riguarda gli orari, il GP d’Austria sarà trasmesso in diretta da Sky Sport, mentre sarà in differita su TV8.

Negli ultimi due anni la tappa del Red Bull Ring ha raddoppiato, con il GP d’Austria affiancato al GP di Stiria (regione che ospita il circuito). La scorsa edizione ha visto Martin scattare bene, prima di cedere spazio a Bagnaia. Fino a quattro giri dal termine, i due piloti Ducati (ufficiale e Pramac) hanno comandato, con Martin a marcare Bagnaia. Negli ultimi quattro giri la pioggia ha fatto capolino sul tracciato stiriano e diversi piloti si sono fermati a cambiare la moto. Tuttavia, A. Marquez, Rossi, Marini, Lecuona, A. Espargaro e Binder hanno scelto di terminare la gara con le coperture d’asciutto. La rimonta del duo Martin-Bagnaia toglie la soddisfazione del podio Ad Espargaro e Lecuona, ma non toglie una storica vittoria a Brad Binder che, tenendo un ritmo a dir poco soporifero per via delle inadeguate gomme montate sulla sua KTM, ha tagliato per primo il traguardo.

Leggi anche:

MotoGP | Ufficializzate le date e le piste dei test invernali 2023

A una settimana dall’evento, con il meteo che non permette di avere previsioni troppo affidabili, il GP d’Austria dovrebbe vedere le stesse condizioni dello scorso anno, con piogge forti lungo tutto l’arco del weekend.

I tempi di riferimento per tutte le classi non possono avere, per l’appunto, un riferimento poiché da quest’anno, è stata inserita una nuova chicane tra curva uno e due che permette di mantenere delle velocità più basse in quel rettilineo e di scongiurare incidenti come quello del 2020 tra Crutchlow e Morbidelli. In ogni caso, Dovizioso detiene il record, ineguagliabile, della pista di 1.23.827 segnato nel 2019.

MotoGP / GP Austria 2022: orari Sky e TV8, debutto per la nuova chicane

Il circuito ha una lunghezza di 4,3 chilometri, con ben sette curve a destra e solo 3 a sinistra. La distribuzione delle curve, soprattutto con basse temperature, può creare problemi ai piloti che andranno a in piega sulla spalla sinistra degli pneumatici che sarà sicuramente fredda e potrà causare cadute. La gara di Moto3 avrà un lunghezza di 90 km, suddivisi in 23 giri, la Moto2 ne avrà 108 divisi in 25 tornate, mentre la MotoGP coprirà una distanza 121 km in 28 giri.

Orari tv GP Austria Sky Sport

Giovedì 4 agosto

17:00 Conferenza Stampa piloti

Venerdì 19 agosto

Prove Libere 1

09.00  Moto3

09.55 MotoGP

10.55 Moto2

Prove Libere 2

13.15 Moto3

14.10 MotoGP

15.10 Moto2

Sabato 20 agosto

Prove Libere 3

09.00Moto3

09.55 MotoGP

10:55 Moto2

Qualifiche

12.35 Moto3

13:30 FP4 MotoGP

14:10 MotoGP

15:10 Moto2

16:15 Gara1 MotoE*

Domenica 21 giugno

Warm Up

9:00 Moto3

9:20 Moto2

9:40 MotoGP

Gare

11:00 Moto3

12:20 Moto2

14:00 MotoGP

15:30 MotoE*

*  L’evento potrebbe essere trasmesso in differita o in diretta su Sky Sport Action (ch 206)

Orari tv TV8

Sabato 20 agosto

15:30 sintesi Qualifiche (Moto3/Moto2/MotoGP

Domenica 21 agosto

Gare

14:00 Moto3

15:20 Moto2

17:00 MotoGP

Seguici su Telegram

 

Mattia Lisa

Studente di storia, appassionato di motori e speaker radiofonico