MotoGP | GP Austria – Sintesi gara: Dovi c’è! Seguono Marquez e Quartararo. Quarto Rossi

Gara impressionante di Andrea Dovizioso, che all’ultima curva dell’ultimo giro insidia il primo posto di Marquez e in Austria vince un Gran Premio al cardiopalma. Ottime anche le prestazioni di Quartararo e Rossi, che da decimo rimonta e termina quarto.

motogp austria sintesi
foto: moto.it

Grande partenza di Marquez con Dovizioso che cerca subito di sfilargli il primo posto: comincia una lotta a cui si unisce anche il secondo classificato, Quartararo. Il francese si porta in testa e prende un enorme vantaggio, mentre Rossi supera Vinales. Caduta per Cal Crutchlow che in un contatto con Pol Espargaro è costretto al ritiro. Miller protegge il terzo posto da Marquez con una chiusura perfetta ed aggressiva. A due giri dall’inizio Rossi è già in piena scalata, stabile in quinta posizione e autore di un giro veloce. Marquez prende Miller mentre Dovizioso, in seconda piazza, ricuce il vantaggio preso da Quartararo durante il primo giro. Dovizioso si mette in prima posizione con una grande staccata sul francese che deve anche arrendersi alla furia di Marquez. motogp austria sintesi

Il numero 93 si attacca agli scarichi di Dovizioso; Rossi, intanto, si fa sotto su Jack Miller. Notevole anche la prestazione di Bagnaia, ottavo a 21 giri dal termine. Cade Miller e davanti impazza la lotta Dovizioso-Marquez con un emozionante scambio di sorpassi. Il ducatista continua a non mollare lo spagnolo: a nove giri dalla bandiera a scacchi infila una staccata paurosa sul 93, prendendosi la prima piazza. Marquez si tiene ben attaccato al posteriore di Dovizioso, mentre Rossi si prepara alla lotta per difendere il quarto posto da Vinales e Rins. Dovizioso ha solo due decimi di vantaggio su Marquez, che gli si fa sempre più vicino. Il distacco continua a ridursi e diventa così piccolo che anche la regia smette di mostrarlo. motogp austria sintesi

Nel frattempo vediamo un ottimo Pecco Bagnaia stabile in settima posizione, davanti a un altrettanto impressionante Miguel Oliveira. Marquez entra aggressivo su Dovizioso, che si rimette all’opera per ricucire sullo spagnolo ma va lungo e deve mettersi dietro. All’ultimo giro assistiamo a un GP d’Austria 2017 a parti invertite: Dovizioso si lancia dentro all’ultima curva, ma a differenza di Marquez due anni fa riesce a chiuderla e vince questo GP. Un finale spettacolare a una gara da brividi. motogp austria sintesi

Seguici anche su Facebook!

mm

Martina Andreetta

Studentessa di lingue e comunicazione con una grande passione per il motorsport. Un giorno sogno di far parte di questo mondo.