MotoGP | GP Barcellona – Rins davanti a tutti nelle FP3

Il terzo turno di prove libere della MotoGP si è conclusa con Rins davanti a tutti, ma sono tutti molto vicini. Marquez in difficoltà sul giro secco, Lorenzo e Rossi centrano la Q2

Foto: Team SUZUKI ECSTAR

È arrivato il momento anche per i piloti della MotoGP di scendere in pista per il terzo turno di prove libere.

Questo, è un turno molto importante, perché i piloti che a alla fine saranno nella top ten, passeranno direttamente alla Q2, mentre gli altri dovranno fare la Q1.

Nelle prove libere 2 di ieri, nella seconda parte del turno, Valentino Rossi ha provato il nuovo scarico, che poi verrà testato per bene nei test di lunedì a Barcellona.

Alla fine del turno, ieri, tutti i piloti sono entrati in pista per fare un time attack, tranne Marc Marquez che è entrato in pista con una gomma posteriore media usata ed una gomma hard nuova all’anteriore. Il pilota spagnolo della Honda ha finito il turno in 17° posizione, ma nella classifica combinata è in 9° posizione grazie al tempo fatto nelle FP1.

Rispetto alla mattinata di ieri, la temperatura è aumentata di circa 9,5°C.

Nel primo run ci sono stati diversi miglioramenti in pista sul tempo che avevano fatto ottenuto nella giornata di ieri.

Joan Mir era entrato in pista per provare le gomme hard, ma le condizioni non erano ottimali così è rientrato subito ai box.

Nel box Yamaha, Valentino Rossi ha fatto una prova comparativa tra le due moto che avevano due setting differenti. Lo scarico che ha provato ieri, non verrà utilizzato per questo week end.

In Ducati sono preoccupati per la durata della gomma. Con entrambi i piloti hanno riscontrato un eccessivo consumo dopo pochi giri.

A 15 minuti dalla fine tutti i piloti entrano in pista per il time attack.

Quartararo subito velocissimo, si porta in 1° posizione dando un importante distacco ai sui inseguitori. Successivamente arriva Rins che per qualche millesimo soffia la prima posizione a Quartararo.

Nell’ultimo tentativo di giro veloce, tutti si avvicinano al tempo fatto dai primi 2.

Durante gli ultimi minuti della sessione, c’è stato un high-side di Morbidelli in entrata di curva 13. Il pilota italiano è stato lanciato in aria ed è atterrato in modo violento sulla parte destra del corpo. È stato portato via dalla pista in barella. Le prime notizie che sono arrivate sono rassicuranti, Morbidelli avrebbe riportato solo una contusione al piede destro e una escoriazione al mignolo del piede destro.

Ci sono state altre due scivolate, questa volta in curva 2, di Quartararo e Bagnaia. Nessuna conseguenza per i piloti.

I piloti che hanno accesso diretto alla Q2 sono:

  • Alex Rins
  • Fabio Quartararo
  • Cal Crutchlow
  • Valentino Rossi
  • Maverick Viñales
  • Andrea Dovizioso
  • Pol Espargaro
  • Danilo Petrucci
  • Marc Marquez
  • Jorge Lorenzo

Gli altri piloti dovranno fare la Q1.

Classifica FP3

Foto: Michelin Motorsport

Le qualifiche a partire dalle 12:30 in diretta su Sky Sport MotoGP e in diretta su TV8.

Formula E | Tutte le novità del regolamento 2020!

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.