MotoGP | GP Catalunya – Nelle FP2 è Morbidelli il più veloce, Zarco gli dà del filo da torcere

Le FP2 del GP di Catalunya si sono concluse con Franco Morbidelli in testa, con un distacco minimo da Zarco. Seguono Binder e Maverick Viñales.

Gp catalunya fp2
Franco Morbidelli Foto: Twitter

Nelle FP1 Fabio Quartararo si è distinto per la sua velocità. Le FP2 del GP di Catalunya si sono aperte con un Franco Morbidelli in forma, che si è subito piazzato in P1 grazie al suo giro in 1:40.573.

Lo sfortunato Joan Zarco, poco dopo l’inizio della sessione, è caduto in curva numero 5. Poco dopo anche Morbidelli cade, lui cinque curve più avanti rispetto al francese. Stefan Bradl, rientrato in pista in occasione di questo round spagnolo, scivola in curva due.

Verso fine FP2 inizia il time attack. La Suzuki di Mir vola e lo spagnolo si porta in P1 grazie al suo tempo di 1:40.441. Alle sue spalle anche Nakagami va molto forte.

Valentino Rossi si lancia e dall’ottava posizione si porta in sesta; il margine di miglioramento è però ancora ampio. Nel frattempo Morbidelli tenta un time attack, in linea con gli altri motociclisti in testa.

Brad Binder sorprende mir e si prende la sua prima posizione, con un giro di 1:40.008. Morbidelli e Zarco spingono nel secondo settore, battagliando l’uno contro l’altro, mentre Vinales si porta in seconda posizione.

Franco batte tutti e prende una meritatissima prima posizione con un super tempo di 1:39.789, seguito dal francese Johann Zarco, anche lui scendedo dal muro del minuto e quaranta secondi. Seguono Binder, Vinales e un Nakagami in super forma.

Classifica finale

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Moto2 | UFFICIALE: Xavi Vierge prolunga il suo contratto con il Team Petronas

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.