MotoGP | GP Catalunya – Tanta amarezza per Valentino Rossi dopo la caduta in gara: “Avrei potuto combattere per la vittoria e di sicuro per il podio”

Nel weekend in cui è arrivata la conferma che correrà con Yamaha Petronas nel 2021, il GP di Catalunya non è stato il modo migliore di chiudere il weekend per Valentino Rossi. Il dottore è stato tra i primi tre, con la speranza di finire sul podio, per più di metà gara. Sfortunatamente una caduta ha messo fine ai sogni del dottore.

gp catalunya valentino rossi
credits: motogp.com

Un altro zero pesante al GP di Catalunya per Valentino Rossi. Il dottore, che per 16 giri è stato in posizione podio, è caduto mettendo fine seduta stante alla sua gara.

“È davvero un peccato, sono due weekend di fila che compio un errore simile. L’incidente qui a Barcellona è, però, molto diverso da quello della scorsa settimana a Misano. In Emilia Romagna abbiamo fatto un lavoro diverso sulla moto e non ero così forte come questo fine settimana. Non avevo un buon feeling con la moto e né in qualifica né in gara ero riuscito a dare il 100% di me stesso”.

Sensazioni molto diverse invece qui in Catalunya, per le quali tutti i tifosi del numero 46 speravano di vedere il proprio beniamino sul podio.

“Questo fine settimana è stato molto diverso, perché sono sempre stato competitivo. Ho corso bene e sono migliorato sessione dopo sessione. Questo è positivo in termini di sviluppo della moto. In gara ero al limite, perché ero dietro a Fabio e non volevo perdere molto tempo, volevo stare al suo passo, poi ho perso la parte anteriore e sono caduto. È un grande peccato perché penso che avrei potuto combattere per la vittoria e di sicuro per il podio, il nostro obiettivo. Quest’anno la mia velocità non è male, ma per quanto riguarda i risultati devo fare meglio. Abbiamo ancora un sacco di gare fino alla fine della stagione, quindi il nostro obiettivo è quello di essere nuovamente competitivi a Le Mans, lavorare bene in garage con la squadra, e cercare di rimanere al top.”

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote per non perderti nessuna notizia dal mondo della MotoGP

Moto3 | GP Catalunya – Vince Binder, Arbolino e Foggia si uniscono al podio

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.