MotoGP | GP Emilia Romagna, conferenza stampa – Lotta serrata per il mondiale, Dovizioso: “Voglio vincerlo”

Con la consueta conferenza stampa inizia il secondo round sulla pista di Misano. motogp emilia romagna conferenza

motogp emilia romagna conferenza
Yamaha SRT, Twitter

Valentino Rossi, Andrea Dovizioso, Franco Morbidelli, Francesco Bagnaia, Joan Mir e Aleix Espargaró hanno dato inizio al secondo weekend di gare a Misano. motogp emilia romagna conferenza 

Andrea Dovizioso ha aperto la conferenza parlando dei test appena svolti sulla pista romagnola; il feeling con la Ducati è molto buono e Dovi vuole lavorare duramente per mantenersi in testa al mondiale e cercare di vincerlo. A proposito del campionato ha dichiarato: “Quest’anno è molto impegnativo, ci sono molti piloti in lizza per vincerlo, ci sono tante gare con condizioni differenti e nessuno, ad ora, è stato costante.”

Anche Joan Mir è rimasto soddisfatto dei risultati dei test, la moto sembra essere migliorata parecchio, sebbene manchi ancora un po’ di velocità.

Valentino Rossi, nel corso della conferenza stampa, sgancia una bomba: suo fratello Luca Marini è stato in contatto con un team di MotoGP. “Ha parlato con Ducati Avintia, una squadra molto competitiva, e potrebbe approdare nel motomondiale. Deve però rimanere concentrato sulla Moto2 e vincere il campionato, che è la cosa che conta di più al momento.”

Con Dovizioso in cerca di una sella per il 2021, dato il mancato rinnovo con Ducati, Aleix Espargarò non ha nascosto che gli piacerebbe avere il motociclista italiano in Aprilia. “Mi piacerebbe avere dovizioso in squadra con me, sia io che il team potremmo imparare molto da lui. Tuttavia Aprilia sta aspettando il verdetto su Iannone, il mese di ottobre sarà cruciale in questo senso, vedremo chi sarà al mio fianco nel 2021.”

Pecco Bagnaia, reduce dal suo primo podio in MotoGP, ha parlato dell’emozione vissuta domenica scorsa. Il pilota piemontese ha poi rivelato di essere maturato molto rispetto alla scorsa stagione: “L’anno scorso pensavo molto di più in gara, ora corro libero, con meno pensieri, e sono più a mio agio con la moto. Correre con Valentino? Sebbene mi abbia “cresciuto” nella sua academy è un rivale come gli altri, una volta in pista.”

Così come Bagnaia, anche Morbidelli ha parlato del rapporto con Vale in pista. “Non avrei mai pensato di correre contro di lui in MotoGP, tanto meno di batterlo. Questo weekend dobbiamo consolidare i risultati ottenuti nella scorsa gara, e magari ripeterli. La vittoria mi ha sicuramente spronato a voler puntare sempre più in alto.”

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Moto3 | Ecco i primi movimenti di mercato per la stagione 2021

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.