MotoGP | GP Francia – Fabio Quartararo: “La gara più pazza della mia vita”

Fabio Quartararo sale sul podio del GP di Francia solo due settimane dopo l’intervento al braccio in una gara piena di emozioni.

Fabio Quartararo GP Francia

Il GP di Francia, classe MotoGP, ha visto Fabio Quartararo salire sul podio per la prima volta nella terra natale, a Le Mans. Nonostante la pole position in condizioni asciutte, il Diablo era preoccupato per il bagnato, viste le ultime esperienze non felici.

Proprio nei primi giri Quartararo combatte con Maverick Viñales e Jack Miller per la leadership della gara, rientrando ai box per il cambio moto in prima posizione. Dopo aver sbagliato piazzola il pilota Yamaha si è trovato in testa a seguito delle cadute di Alex Rins e Marc Marquez. Il momento di gloria dura poco sotto l’acqua di Le Mans, visto il sorpasso quasi fulmineo da parte di Miller.

Piove sul bagnato per Quartararo, che riceve anche un Long Lap Penalty per essere andato nel box del compagno Viñales durante il flag-to-flag. Il passo non è affatto competitivo a confronto con la Ducati di Johann Zarco, che passa il connazionale a pochi giri dalla conclusione. Nonostante il ritorno di Francesco Bagnaia, Quartararo si tiene stretto il terzo posto, prendendosi così anche la leadership del mondiale.

È stata la gara più pazza della mia vita! Non avevo mai fatto una gara flag-to-flag prima di oggi. Eravamo molto veloci sull’asciutto, ma quando ha iniziato a piovere ho visto Viñales e Miller sulle uova, così li ho superati entrambi. Nello stesso giro, in frenata a curva 9 la moto si muoveva molto. In corsia box è successo un disastro! Stavo per andare nel box di Bastianini, ma poi mi sono fermato in quello di Viñales e stavo per prendere la sua moto. Essere sul podio qui è fantastico, non me lo sarei mai aspettato in queste condizioni. Non mi interessa molto della leadership nel mondiale, mancano ancora molte gare, ma significa che stiamo lavorando bene.”

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | GP Francia – Esponsorama: Marini e Bastianini in zona punti al debutto sul bagnato

Aggio Valentino

19 anni, amante di MotoGP e Superbike.