MotoGP | GP Germania – Miller: “Ducati aveva il potenziale per lottare per le prime posizioni”

Buona prestazione di Miller al GP di Germania, che ha raccolto preziosi punti per la Ducati. L’australiano ha chiuso al sesto posto, dietro al collega Bagnaia, e come Pecco è d’accordo che il team di Borgo Panigale poteva dare qualcosa in più al Sachsenring

gp germania miller
Foto: Twitter Jack Miller

Jack Miller abbastanza soddisfatto della sua prestazione al GP di Germania, sebbene la Ducati, a detta sua, potesse chiudere in posizioni migliori..

Scattato dalla quarta casella della griglia, il ducatista è rimasto nel gruppo di testa per numerosi giri. Il pilota australiano ha mantenuto la terza posizione per buona parte della gara, ma non è riuscito a difendere la posizione negli ultimi giri. Jack è così scivolato al sesto posto dopo aver subito il sorpasso di Bagnaia a poche curve dal traguardo.

“In confronto alle altre sessioni in pista, in gara abbiamo sofferto un po’ di più. La moto aveva il potenziale per poter lottare per le prime posizioni, ma non avevo abbastanza grip. Negli ultimi giri mi sono concentrato sul non stressare troppo la gomma posteriore per non perdere ulteriori posizioni. Speravo di riuscire a ottenere qualcosa di più, ma in ogni caso portiamo a casa altri punti importanti per il campionato. Ora analizzeremo i dati per cercare di capire cosa ci è mancato qui in Germania e lavoreremo per essere più competitivi il prossimo fine settimana in Olanda”.

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | GP Germania – Morbidelli: “E’ stata una gara difficile”

 

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.