MotoGP | GP Germania – Miller: Oggi mi sono davvero divertito

Il GP di Germania riporta Jack Miller nelle posizioni più nobili della classifica. Per l’australiano è il terzo podio in stagione dopo quello in Argentina e in Francia.

Credit: Twitter

Termina nei migliori dei modi il GP di Germania per Jack Miller. Il pilota australiano ha chiuso al terzo posto una gara in rimonta e iniziata con un Long Lap Penalty.

Il weekend di Miller, il primo da separato in casa con Ducati e il primo vissuto con l’ufficialità del suo prossimo passaggio in KTM dal 2023, è iniziato con una miglior prestazione nelle FP1, dove il pilota del Queensland ha girato in 1.21.479, precedendo il suo compagno di team Bagnaia.

Nel pomeriggio della prima giornata di attività in pista, Miller si è confermato chiudendo la sessione con il terzo tempo, a due decimi dal miglior tempo di Bagnaia e dietro anche a Marini.

Dopo aver strappato il pass per il Q2, Miller ha concluso le FP3 di nuovo con il terzo tempo, dietro al confermato Bagnaia e Aleix Espargarò. Tuttavia, una caduta in regime di bandiera gialla ha obbligato Miller a dover scontare un Long Lap Penalty nei primi giri di gara.

Nelle Qualifiche, Jack non ha brillato, qualificandosi solo per la seconda fila con il sesto tempo.

Oggi, dopo aver faticato nei primi giri e aver percorso il Long Lap con un’aggressività degna di un leone, Miller ha iniziato una rimonta che lo ha portato a chiudere il GP di Germania sul podio con una terza posizione.

Le parole di Miller al termine del GP di Germania

Al parco chiuso: “È stato bello perché sono riuscito a fare affidamento sui freni. La moto era bilanciata e il grip era perfetto. All’inizio non sono riuscito a partire bene e al Long Lap stavo quasi cadendo. Dopo la caduta di Pecco mi sono detto che dovevo reagire e mi sono messo a spingere. Ho dovuto  davvero spingere tanto anche sui freni e per questo non sono riuscito a superare Diggia. Mi dispiace per Pecco perché non ha sbagliato nulla e all’inizio il gruppo è difficile.”

Seguici su Telegram

MotoGP | GP Olanda – Anteprima e Orari TV della tappa ad Assen

Mattia Lisa

Studente di storia, appassionato di motori e speaker radiofonico