MotoGp | GP Giappone – Libere 3, il più veloce è Andrea Dovizioso

Nel terzo turno di prove libere, il più veloce è Andrea Dovizioso in 1’45”107

Andrea Dovizioso Foto Ducati Motor

Dopo la pioggia avuta ieri nel secondo turno di prove libere, oggi splende il sole sopra il circuito di Motegi.

In questa sessione, i piloti cercheranno di capire quale tipo di combinazione di gomme sia meglio usare per la gara e fine turno faranno il solito time attack per aggiudicarsi un posto nella top 10 per entrare direttamente in Q2.

Il lavoro della mattina in casa Yamaha è la ricerca di maggiore grip al posteriore per migliorare la frenata. Solita scelta di gomme per i due piloti Yamaha, entrambi montano una soft al posteriore. Maverick Viňales monta la gomma soft usata ieri a fine del primo turno di libere, mentre Valentino Rossi ne monta una nuova perché ieri non l’ha provata.

Andrea Dovizioso e Marc Marquez concentreranno il loro lavoro nel portare il più possibile le gomme a fine vita per verificarne l’usura.

Alex Rins e Andrea Iannone, in questa gara avranno una grafica speciale per il casco.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nella prima uscita, gli unici piloti ad aver migliorato il proprio tempo sono Alex Rins che al momento entra nella top 10 e Alvaro Bautista.

Ancora prove comparative per i piloti Yamaha spostando le gomme da una moto all’altra. Maverick Viňales è subito tornato in pista, mentre dalla parte di Valentino Rossi hanno effettuato varie modifiche, perché nella prima uscita non si è trovato particolarmente bene.

Caduta senza conseguenze per Jordie Torres.

A 13 minuti dalla fine del turno, i prim a scendere in pista con gomme nuove per il time attack sono Franco Morbidelli e Alex Rins.

A 10 minuti dalla fine entrano in pista tutti i piloti con gomme nuove per il time attack.

Caduta senza nessuna conseguenza per Danilo Petrucci.

I 10 piloti che accedono direttamente in Q2 sono: Valentino Rossi, Maverick Viňales, Marc Marquez, Cal Crutchlow, Johann Zarco, Alex Rins, Andrea Iannone, Jack Miller, Daniel Pedrosa e Andrea Dovizioso.

Fabrizio Cecchini, attuale capotecnico di Fabio Di Giannantonio, il prossimo anno sarà il capotecnico di Andrea Iannone in Aprilia.

Piero Taramasso, tecnico Michelin

“Le gomme si stanno comportando bene, al posteriore tra la media e la soft non c’è molta differenza, a sinistra sono uguali, a destra la soft offre più grip”.

Classifica FP3

Foto Michelin Motorsport

Prove libere 4 e qualifiche Moto Gp, dalle ore 6:30 in diretta su Sky Sport Moto Gp e in differita a partire dalle 14:00 su TV8

MotoGp | GP Giappone – Libere 3, il più veloce è Andrea Dovizioso
Lascia un voto
mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.