MOTOGP | GP GRAN BRETAGNA Sintesi Gara – Lo stratega Rins beffa Marquez al photofinsh. Terzo Viňales.

Seconda vittoria in stagione del pilota della Suzuki che si aggiudica il GP di Gran Bretagna battendo Marc Marquez proprio sulla linea del traguardo. Alle loro spalle le Yamaha di Viňales, Rossi e Morbidelli. Brutta caduta nel primo giro per Quartararo e Dovizioso. MotoGP GP Gran Bretagna Sintesi Gara

MotoGP GP Gran Bretagna Sintesi Gara
Credit: MotoGP.com

Ci vuole calma e sangue freddo” cantava Luca Dirisio in una canzone del 2004. Un ritornello che sembra aver ispirato Alex Rins per la gara di oggi.

MotoGP GP Gran Bretagna Sintesi Gara

Il pilota della Suzuki, infatti, dopo una gara passata a studiare Marquez, con una mossa di furbizia all’ultima curva, vince il GP di Gran Bretagna 2019.
Lo spagnolo, alla seconda vittoria stagionale, vede premiata la sua tenacia nello stare per tutta la gara attaccato a Marc Marquez che aveva tenuto un ritmo forsennato per tutti i giri.


Altra beffa invece per il pilota della Honda, che dopo l’Austria, vede sfiggure proprio negli ultimi metri un’altra possibile vittoria.


Chiude il podio Maverick Viñales che dopo una aver passato Valentino Rossi ha corso una gara solida con un buon passo, che non gli ha permesso però di rientrare sui piloti di testa.

SINTESI GARA

Il migliore spunto in partenza premia Marc Marquez (Honda) che, partendo dalla Pole, riesce a girare in testa al gruppo alla prima curva.
Alle sue spalle Valentino Rossi (Yamaha) e Alex Rins (Suzuki).
Più indietro nel gruppo caduta di Fabio Quartararo (Yamaha) che coinvolge Andrea Dovizioso (Ducati). Il pilota di Forlì rimane in terra e viene portato via in barella mentre la sua moto prende fuoco.


A metà del secondo giro Rins sorpassa Rossi e si porta alle spalle di Marquez che continua a fare il ritmo.
Passato il primo quarto di gara Marquez e Rins allungano su Rossi che nel frattempo si vede avvicinare dal suo compagno Maverick Viñales.


Al sesto giro il pilota spagnolo infila all’interno della Stowe Rossi e conquista la 3
a posizione.


All’ottavo giro cambia anche il leader della corsa, con Rins che esce più forte di Marquez da curva 1 e si porta in testa.
Il pilota della Honda ripassa però nello stesso giro alla Stowe, complice anche un rallentamento di Rins.


In una fase più di studio della gara la lotta avviene nelle posizioni di centro gruppo con Cal Crutchlow (Honda) che supera Jack Miller (Ducati) per la 6
a posizione.


A due giri dalla fine inizia la lotta per la vittoria: Rins si infila all’interno di Marquez alla curva 15. Il pilota della Honda esce però più veloce e sul rettilineo successivo ripassa in testa.


All’ultimo giro Marquez chiude tutte le porte e si difende bene sul pilota Suzuki.
Quando tutto sembra finito Rins trova una traiettoria alternativa all’ultima curva e uscendo più veloce batte Marquez in volata di pochi millesimi.


Terza posizione per Maverick Viñales che non è riuscito a trovare il ritmo per rientrare nella lotta per la vittoria.


Quarto al traguardo Valentino Rossi che chiude però molto distante dai piloti in lotta per il podio.
Per quel che riguarda gli altri italiani ottima 5
a posizione per Franco Morbidelli (Yamaha).

7O, e migliore delle Ducati al traguardo Danilo Petrucci.

Chiudono 10o e 110 Andrea Iannone (Aprilia) e Francesco Bagnaia (Ducati). MotoGP GP Gran Bretagna Sintesi Gara

MotoGP GP Gran Bretagna Sintesi Gara
Credit: MotoGP.com

Premio di consolazione per Marquez, che, complice la caduta di Dovizioso, dà un’altra spallata alla classifica in ottica mondiale.
Salgono infatti a 78 i punti di vantaggio del pilota spagnolo sul primo dei suoi inseguitori.

Bel salto in avanti in classifica per Rins che scavalca Danilo Petrucci per la 3a posiizone della classifica generale.

Controsorpasso invece per quel che riguarda i piloti Yamaha con Vinales che riprende la posiizone su Rossi.

Credit: MotoGP.com

 

F1 | Bottas rinnova con Mercedes per il 2020