MotoGP | GP Malesia – Conferenza stampa piloti

Con la conferenza stampa dei piloti MotoGP si apre ufficialmente il week end malese a Sepang.

Conferenza stampa piloti
Foto: Box Repsol

Dopo il week end in Australia il motomondiale si è spostato in Malesia per la terza tappa per trittico. Dopo che anche in Moto3 è stato assegnato il titolo mondiale, adesso manca solo quello della Moto2. Conferenza stampa piloti

Miguel Oliveira dopo la caduta nelle FP4 a Phillip Island ed aver saltato il resto del week end, domani proverà a scendere in pista nelle FP1, farà qualche giro e poi sarà presa una decisione per il resto del week end.

I piloti presenti in conferenza stampa sono: il pilota di casa Hafizh Syharin, Fabio Quartararo, Cal Crutchlow, Jack Miller, Marc Marquez e Andrea Dovizioso. Conferenza stampa piloti

Le parole dei piloti Conferenza stampa piloti

Marc Marquez: “Stiamo vivendo un ottimo momento. Tutto quello che proviamo sembra funzionare, dobbiamo continuare così. Ad Aragon avevo detto che il mio obiettivo per questa parte finale di stagione era quello di salire sempre sul podio e ci sto riuscendo. Sulla carta, su questa pista, guardando la moto di quest’anno e la gara dello scorso anno le cose potranno andare bene. Lo scorso anno le Ducati erano le più veloci soprattutto il rettilineo, ma poi in gara non sono salite sul podio come ha fatto Yamaha e Suzuki. Per questo week end dobbiamo vedere le condizioni meteo che qua possono cambiare dalla mattina al pomeriggio. Cercheremo di stare sempre nelle prime posizioni. Essere il pilota che fa più di punti in 18 gare non è importante, questo record verrà ricordato solo se qualcuno riuscirà a batterlo in futuro. Il mio obiettivo per domenica è vincere”.

Andrea Dovizioso: “In Australia ci siamo presi un bel distacco dai primi due, dobbiamo pensare a questo. Abbiamo lottato con Miller fino alla fine per il podio ma ho commesso un errore e sono arrivato un po’ dietro. Negli ultimi 10 minuti di gara avevo completamente finito le gomme. Quest’anno con le gomme se spingi ad inizio gara le finisci subito, mentre se ad inizio gara non spingi hai gomma per la parte finale ma ormai i piloti per le posizioni che contano sono troppo lontani. Per questo week end dovremo vedere le condizioni meteo perché sono molto variabili. Per noi il problema è il pomeriggio quando fa più caldo e c’è più umidità, dovremo lavorare per migliorare in quelle condizioni”.

Cal Crutchlow: “Speriamo di chiudere bene queste gare lontano dall’Europa. Questa è una pista che mi piace. Abbiamo lavorato bene con la squadra e siamo arrivati a fare dei buoni risultati. Il circuito non è semplice, è una gara difficile per tutti”.

Jack Miller: “Ero molto preoccupato dopo i festeggiamenti perché ho perso completamente la voce, adesso però sta migliorando. E’ stato molto bello salire sul podio nella gara di casa, speriamo di risalirci anche qua. Nei test il mio ritmo era buono, ma non possiamo fare i paragoni con questo week end, le condizioni sono totalmente diverse. Il caldo qua ha un ruolo fondamentale insieme alla gestione delle gomme. Dovremo pensare bene alla strategia in ogni sessione di prove perché il meteo può cambiare in poco tempo”.

Fabio Quartararo: “Mi sento molto meglio anche se sono ancora dolorante. Quando però poi Sali sulla moto tutto il dolore sparisce. E’ un week end molto importante, ci sono molte aspettative per la squadra visto che è la loro gara di casa. La scorsa qualifica è andata bene, sono riuscito a passare la Q1 e fare la prima fila in Q2. Sfortunatamente la gara non è andata bene come la qualifica. Con la squadra ufficiale ci scambiamo i dati, confrontiamo i settori e le curve per capire quale pilota è più veloce in quel settore e così cerchiamo di migliorarci”.

Hafizh Syharin: “Tornare in patria è sempre bello. Si sente la pressione da parte dei fan perché sperano che tu faccia buoni risultati. Il tempo passato in questa squadra è stato molto bello, per me sono come una famiglia. Voglio godermi queste ultime due gare in MotoGP senza pormi un obiettivo prima di cambiare categoria il prossimo anno”.

Appuntamento con le prove libere 1 della MotoGP alle 3:50 in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP.

Seguici anche sui nostri social Instagram e Twitter

MotoGP | GP Malesia – Anteprima e orari TV del weekend a Sepang

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.