MotoGP | GP Portogallo – Le parole di Jack Miller: “La caduta è stata solo colpa mia”

L’australiano ha chiuso il GP del Portogallo con zero punti a causa di una caduta che lo ha costretto al ritiro dopo soli sei giri. Il pilota Ducati ha lasciato trasparire tutta la sua frustrazione nel post-gara addossando su sé stesso la responsabilità della scivolata. MotoGP Portogallo Miller parole

MotoGP Portogallo Miller parole
Credit: profilo Instagram @jackmilleraus

Un’altra gara difficile quella corsa da Jack Miller nel Gran Premio del Portogallo. L’australiano che dopo l’ottimo passo mostrato nel Warm-Up sembrava essere uno dei possibili candidati al podio, è infatti scivolato all’inizio del sesto giro di gara, chiudendo con un ritiro la corsa di Portimao. MotoGP Portogallo Miller parole

Lo zero sulla pista portoghese va così a sommarsi ad una serie di risultati negativi dell’australiano apparso in grossa difficoltà anche nelle due gare del Qatar.

La gara sembrava anche essere partita bene per Miller che, scattato dalla quarta casella, nei primi giri era riuscito a mantenersi nella Top 5. Al sesto giro però una chiusura d’anteriore repentina non ha lasciato scampo al pilota della Ducati che si è così ritrovato a terra nella ghiaia di Curva 3.

La gara di Miller è così finita dopo una manciata di tornate con l’australiano che non ha nascosto tutta la propria delusione nelle dichiarazioni rilasciate nella conferenza stampa a fine gara.

LE PAROLE DI JACK MILLER:

“Oggi mi sentivo veramente in forma – ha detto Miller – la nostra gara non doveva finire così. Avevo fatto una buona partenza e sapevo che avrei dovuto iniziare a spingere fin da subito. Purtroppo, al sesto giro, in staccata sono finito troppo vicino ad Aleix Espargarò. Ho frenato tardi e troppo forte e la ruota anteriore mi si è chiusa. La caduta è solamente colpa mia.”

“Gli ultimi tre week-end sono stati veramente difficili – ha spiegato Miller commentando il suo inizio di stagione – ma ho sicuramente vissuto e superato momenti peggiori nella mia carriera. Ora devo solo concentrarmi su di me e sul lavoro da fare con la squadra. Sarò molto più concentrato fin dalla prossima gara con l’obbiettivo di ottenere qualche buon risultato.”

Parole che sanno anche di rivalsa quelle di Jack Miller chiamato a riscattare un inizio di stagione a dir poco complicato. La prima occasione per l’australiano per ottenere un piazzamento di rilievo sarà tra due domeniche, quando si correrà il GP di Spagna a Jerez.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

MotoGP | GP Portogallo – Le parole di Johann Zarco: “Le cadute fanno parte delle gare. Abbiamo avuto un problema”

 

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.