MotoGP | GP Repubblica Ceca – Trionfa Binder: “Spero sia la prima vittoria di una lunga serie”

Un grandissimo Binder conquista la sua prima vittoria in MotoGP in quel di Brno. Il pilota sudafricano ha sferrato un ottimo sorpasso, approfittando della stanchezza di Morbidelli, ed è salito sul gradino più alto del podio.

binder brno
SuperSportTV, Twitter

Brad Binder ha emozionato con una fantastica performance sulla pista di Brno, andandosi ad accaparrare la sua prima vittoria nel motomondiale. Il pilota della KTM ha fatto un’ottima partenza e si è accodato al gruppo capitanato da Franco Morbidelli. Il numero 33 ha poi approfittato del fatto che l’italiano stesse faticando a tenere dei tempi alti e lo ha sorpassato a metà gara, per poi correre praticamente in solitaria.  A lui, sul podio, si sono uniti Franco Morbidelli e Johann Zarco.

Il giovane pilota sudafricano, campione della Moto3 nel 2016, visibilmente emozionato e incredulo non riusciva a trovare le parole per descrivere quanto stava provando: “Non so cosa dire, non trovo le parole. Ho realizzato il sogno nel cassetto che ho sin da quando ero bambino. Vorrei ci fossero qui i miei genitori per festeggiare insieme, loro mi hanno sempre sostenuti. Grazie ai fan e ai team, non riuscirò mai a ringraziare la squadra per il grande lavoro che hanno fatto e avermi permesso di vincere, mi sembrava impossibile fino a poco fa.

Il team si è impegnato tantissimo per poter fare bene su questa pista, ma mai avrei pensato di poter vincere questa gara. Spero che questa vittoria sia la prima di una lunga serie.”

Il rookie sudafricano, alla sua terza gara in MotoGP, regala la prima vittoria alla KTM. La sua gestione di gara e le ottime performance mostrate fanno ben sperare il team austriaco che sogna, aiutati anche da Daniel Pedrosa allo sviluppo della moto, altri podi nel motomondiale.

Seguici sul nostro nuovo canale Telegram interamente dedicato alle due ruote, per non perderti nessuna news della MotoGP e della SBK.

MotoGP | GP Repubblica Ceca – A Brno vince Binder davanti a Morbidelli e Zarco

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.