MotoGP | GP San Marino – Maverick Viñales chiude in prima posizione la FP1

Maverick Viñales chiude in prima posizione la FP1. Dietro di lui la Suzuki di Joan Mir e la Ducati di Francesco Bagnaia. Sul finire della sessione è arrivata la pioggia. GP San Marino Viñales

GP San Marino Viñales
Foto: Instagram Maverick Vinales

Dopo il week end spagnolo sulla pista di Aragon, i piloti si sono spostati sulla pista di Misano. In questo week end c’è il ritorno di Franco Morbidelli che rientra dopo lo stop dall’infortunio. Il pilota italiano affiancherà Fabio Quartararo nel team ufficiale fino a fine stagione e continuerà a farlo fino al 2023. Il posto di Morbidelli nel team satellite della Yamaha è stato dato ad Andrea Dovizioso che concluderà la stagione al fianco di Valentino Rossi e resterà in quella squadra anche nel 2022. Il team Ducati e il team Honda, per questo week end aggiungono una moto per Pirro e Bradl perchè saranno delle wild card. Dopo questo week end, Johann Zarco sarà sottoposto ad un intervento chirurgico al braccio per la sindrome compartimentale. Il pilota francese sarà regolarmente in pista per la tappa americana in Texas prevista per il primo week end di Ottobre. GP San Marino Viñales

Sintesi FP1 GP San Marino Viñales

Nei primi dieci minuti della sessione, la prima posizione è cambiata diverse volte e alla fine del primo run in testa alla classifica troviamo Maverick Viñales con il tempo di 1’32”966. Il pilota spagnolo dell’Aprilia, qualche settimana fa, aveva effettuato due giornate di test proprio su questa pista. Alle sue spalle troviamo Marc Marquez e l’altra Aprilia di Aleix Espargaro. Il tempo di Viñales è stato abbassato di circa un decimo da Bagnaia. Morbidelli chiude la prima parte della sessione a metà classifica, mentre Andrea Dovizioso occupa l’ultima posizione.

Nella seconda uscita in pista, i piloti continuano a girare con le gomme usate in precedenza. A metà sessione la classifica vede davanti a tutti le due Ducati ufficiali di Miller e Bagnaia e Viñales resiste in terza posizione. Valentino Rossi riesce a migliorare il proprio tempo portandosi in diciassettesima posizione. Viñales, giro dopo giro, continua a migliorare ed è sempre più vicino alle due Ducati per poi prendersi la prima posizione.

A 12 minuti dalla bandiera a scacchi, i commissari a bordo pista iniziano a sventolare la bandiera bianca con la croce di Sant’Andrea che indica l’inizio della pioggia. Le previsioni meteo avevano previsto pioggia per le giornate di sabato e domenica, invece è arrivata prima. Rins, Mir, Marc Marquez e Pol Espargaro sono gli unici piloti ad essere scesi in pista con condizioni di bagnato.

Classifica FP1

Foto: motogp.com

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | UFFICIALE: Franco Morbidelli fino al 2023 in sella alla Yamaha

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.