MotoGP | GP San Marino – Miller: “Peccato, mi sentivo a mio agio”

Jack Miller, dopo essere partito dalla prima fila, ha concluso il Gran Premio di San Marino in quinta posizione dopo una lotta finale con Joan Mir e Marc Marquez. GP San Marino Miller

GP San Marino Miller
Foto: Twitter Jack Miller

Jack Miller, partito secondo in griglia, è partito bene per mantenere la posizione alle spalle di Bagnaia. Tuttavia, dopo la prima metà di gara, Miller ha iniziato a sentire una vibrazione al posteriore che non gli ha permesso di mantenere lo stesso ritmo. Dopo essere stato superato da Fabio Quartararo, Jack Miller ha perso terreno dal pilota francese e si è trovato in lotta con Marc Maruqez e Joan Mir. Alla fine della gara, ha tagliato il traguardo in sesta posizione, ma grazie ad una penalità inflitta a Mir, alla fine è arrivato in quinta posizione. GP San Marino Miller

Le parole di Jack Miller GP San Marino Miller

“Purtroppo, dopo una buona partenza, ho iniziato a sentire delle vibrazioni al posteriore che non mi hanno permesso di mantenere lo stesso ritmo fino alla fine. Peccato perché mi sentivo davvero a mio agio quando ero secondo dietro a Pecco nei primi giri e potevo prendere un gap dai miei rivali. Poi, dopo la prima parte di gara, ho iniziato a soffrire per queste vibrazioni. Sono finito largo e ho fatto del mio meglio per non perdere troppe posizioni. Ora proviamo a muoverci avanti e concentrati sui due giorni di test che avremo qui a Misano martedì e mercoledì. Complimenti a Pecco per un’altra straordinaria vittoria”.

Nel Gran Premio di San Marino, era presente anche il pilota italiano Michele Pirro come wild card. Partendo dalla quinta fila, dalla quattordicesima casella in griglia, ha tagliato il traguardo in undicesima posizione.

Le parole di Michele Pirro

“Dato che non corro in MotoGP a tempo pieno, oggi mi è mancato un po’ di ritmo. In gara ho usato una gomma troppo morbida e quando ha iniziato a scendere ho è stato costretto a rallentare dopo aver preso alcuni rischi. Comunque mi sono divertito molto e sono davvero contento per Bagnai.! Il nostro pacchetto si è rivelato funzionare bene! Spero di ottenere un risultato migliore quando correrò di nuovo qui ad ottobre a il GP dell’Emilia Romagna e del Made in Italy. Voglio ringraziare Ducati e il Ducati Test Team per il supporto di questo fine settimana”.

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | GP San Marino – Morbidelli: “Non sono al top della forma ma mi sono divertito”

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.