MotoGP | GP San Marino – Rossi: “Peccato per il podio”

Quarto posto amaro per Valentino Rossi nel suo Gran Premio di casa a Misano. Podio che gli è sfumato nelle ultime curve della gara. Rossi peccato per il podio

Rossi peccato per il podio
Foto: Valentino Rossi VR46 Official

Valentino Rossi è partito dalla quarta posizione in griglia e fin dalla prima curva ha preso la seconda posizione dietro a Franco Morbidelli. Per molti giri è riuscito a tenere il passo del connazionale, ma poi piano piano ha perso terreno. Da dietro sono arrivati Francesco Bagnaia che lo ha superato per la seconda posizione e poi ha dovuto lottare con le due Suzuki per l’ultimo gradino del podio. Proprio nelle ultime curve dell’ultimo giro Valentino Rossi si è visto sfumare il podio, Joan Mir lo ha superato e si è preso il podio. Rossi peccato per il podio

Le parole di Valentino Rossi al termine della gara Rossi peccato per il podio

“Grande peccato non essere salito sul podio, con Pecco e Franco sarebbe stata una grande festa. Sono molto dispiaciuto, Mir mi ha superato all’ultimo giro, ma è stata una bella gara“.

“Abbiamo fatto dei piccoli errori in gara, ho tenuto troppo freno motore e la gomma dietro ha sofferto. Lì Franco è stato bravo, ha guidato con la hard davanti che è un po’ più difficile e piano piano è andato via. Dietro il consumo era un po’ al limite, peccato, all’ultimo giro ho lasciato la porta aperta a Mir, peccato“.

“Stiamo lavorando bene con il team. La scelta della gomma hard era più facile ma alla fine c’era meno potenziale, così abbiamo deciso di rischiare e provare la media ed è stata la scelta giusta. Poi ce l’ha detto Vasco prima della gara: sentivamo la sua canzone che diceva ‘Vedrai che media vedrai…’ allora ci siamo guardati e ci siamo detti ‘Vai, mettiamo la media’. ‘Una media piena di guai’ diceva, ma dopo vedrai che media vedrai…’. Dura non ci sta, non va bene. Media invece suona bene”.

“Alla fine il merito è tutto di Franco, però abbiamo creduto in lui, l’abbiamo preso che la sua carriera era indirizzata in Superbike. Uccio ci ha creduto tanto, abbiamo fatto delle forzature con Gresini e Italtrans, siamo stati bravi ci deve pagare una pizza“.

Rossi poi scherza ai microfoni di Sky

“Dopo il primo posto di Marini e Bezzecchi, dopo il primo e secondo posto di Morbidelli e Bagnaia, abbiamo decido di chiudere l’Academy. Adesso con Morbidelli parliamo solo di calcio“

Seguici anche su Telegram, Facebook, Instagram e Twitter

MotoGP | GP Emilia Romagna – Anteprima e Orari TV del secondo round a Misano

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.