MotoGP | GP Stati Uniti – Marquez sulla sua vittoria: “Ultimi giri difficili, faticavo a rimanere concentrato”

Settima vittoria per Marc Marquez al GP degli Stati Uniti. Lo spagnolo, scattato dalla terza posizione, ha battuto Quartararo e Bagnaia, che si sono uniti a lui sul podio

gp stati uniti marquez
Foto: Twitter

Marc Marquez ottiene il settimo successo sulla pista del GP degli Stati Uniti, davanti a Fabio Quartararo e Francesco Bagnaia. Il numero 93 ha svelato la “strategia” di gara adottata.

“Prima della gara pensavo solamente a voler fare una bella partenza, essere veloce nella prima curva per poi essere lento i primi tre giri e attaccare non appena i tempi degli avversari si fossero abbassati. È proprio così che ho fatto, dopodiché ho cercato di aumentare il gap dagli inseguitori e mantenere un passo gara costante e facile da gestire.”


Leggi anche: MotoGP | GP Stati Uniti – Sintesi gara: Marquez vince in solitaria e conferma di essere il monarca assoluto del GP americano


Marc ha poi rivelato quanto sia stata difficile per lui l’ultima parte di gara, e ha scherzato su come il podio influisce sulla lotta al mondiale tra Quartararo e Bagnaia

“Gli ultimi giri sono stati piuttosto duri: ero stanco e facevo fatica a mantenere la concentrazione. Sapevo che Fabio era lontano e il mio istinto mi diceva che avrebbe rallentato, per non compromettere la lotta al titolo mondiale. Il risultato della gara rende tutti felici: me per la vittoria, Fabio per il secondo posto. Forse Pecco non è tanto felice (per la lotta al mondiale, ndr), ma sono sicuro che si rifarà a Misano.”

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.