MotoGP | GP Stati Uniti – Miller il più veloce nelle prove libere 3

Jack Miller è il più veloce nelle prove libere 3 seguito da Takaaki Nakagami e da Alex Rins. GP Stati Uniti Miller

Foto: Ducati Corse

La terza sessione di prove libere è l’ultimo turno a disposizione per i piloti per avere un accesso diretto alla Q2. Il cielo sopra il circuito è molto minaccioso, ma per la sessione non è prevista pioggia. Nel primo turno di libere di ieri, sul bagnato Marc Marquez è stato il più veloce ma Jack Miller è stato subito dietro di lui a pochi decimi di distanza. Anche nella seconda sessione di prove libere, svolta su pista asciutta, Marc Marquez è stato il più veloce seguito dal pilota australiano della Ducati Jack Miller. GP Stati Uniti Miller

Durante la Safety Commission dei piloti di ieri, i piloti hanno fatto una richiesta agli organizzatori di questo Gran Premio. Hanno chiesto di rifare l’asfalto e la parte sottostante dalla curva 1 alla curva 10 perché nelle condizioni in cui è ora è pericoloso. Ieri, tutti i piloti, sono stati concordi criticando molto le condizioni della pista.

Sintesi FP3 GP Stati Uniti Miller

Fabio Quartararo e Valentino Rossi hanno iniziato questa sessione provando la gomma hard al posteriore, mentre gli altri montano una media o una soft. Alla fine del primo run, Marc Marquez è al comando della classifica seguito da meno di un decimo da Nakagami e ad un decimo e mezzo troviamo Quartararo. Al rientro in pista per il secondo run, Nakagami si prende la prima posizione distaccando Marc Marquez di due decimi. Scivolata in curva 1 per Alex Marquez, senza nessuna conseguenza per il pilota.

A metà sessione si iniziano a vedere i primi time attack e Nakagami migliora il proprio tempo mettendosi nella classifica dei tempi combinati in prima posizione con un vantaggio di 3 decimi sul secondo. Oliveira con gomme nuove riesce ad entrare in top ten e si mette in sesta posizione. Miller con il suo primo tentativo di time attack si prende la prima posizione. Continuano i miglioramenti di Morbidelli che si sta abituando alla nuova moto. Nel tentativo di giro veloce, Aleix Espargaro è scivolato in curva 12, nessuna conseguenza per lui. Caduta anche per Luca Marini ma in curva 2. Morbidelli riesce a portarsi all’interno della top ten in ottava posizione. Miglioramento anche per Rossi che si toglie dalle ultimissime posizioni e riesce a portarsi in quindicesima posizione. Miller, con un giro spaziale, toglie 6 decimi dal suo miglior tempo fatto segnare precedentemente.

I dieci piloti che hanno accesso diretto alla Q2 sono: Jack Milelr, Takaaki Nakagami, Alex Rins, Marc Marquez, Johann Zarco, Fabio Quartararo, Pol Espargaro, Brad Binder, Francesco Bagnaia e Jorge Martin.

Classifica FP3

Foto: motogp.com

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | Valentino Rossi si congratula con Lewis Hamilton: “100 vittorie in F1, numero incredibile!”

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.