MotoGP | GP Stati Uniti – Miller: “Peccato, avremmo potuto fare davvero una bella gara”

Jack Miller dalla decima posizione di partenza è riuscito a recuperare delle posizioni finendo la sua gara al settimo posto dopo un contatto finale con Joan Mir. GP Stati Uniti Miller

GP Stati Uniti Miller
Foto: Twitter

Jack Miller partendo dalla quarta fila, in decima posizione, è scattato bene al via portandosi fin dalla prima curva nelle prime posizioni. Era riuscito a recuperare fino alla quarta posizione ed era in lotta con Jorge Martin per il posto sul podio. A circa metà gara il pilota australiano della Ducati non è riuscito a mantenere lo stesso ritmo ed ha iniziato a perdere lentamente posizioni. All’ultimo giro, quando era sesto, ha avuto un contatto con Joan Mir che lo ha fatto passare sotto la bandiera a scacchi in ottava posizione. Poi però è arrivata la penalità per il pilota della Suzuki che è stato retrocesso di una posizione per guida irresponsabile e in questo modo Miller ha guadagnato la settima posizione. GP Stati Uniti Miller

Le parole di Jack Miller GP Stati Uniti Miller

“Dopo una buona partenza ero riuscito a riportarmi in lotta per il podio, ma purtroppo verso metà gara, quando ero riuscito a risalire al quarto posto, ho iniziato a soffrire il calo di prestazione delle gomme. Ho provato ad adottare uno stile diverso per cercare di non consumare troppo l’anteriore, ma ovviamente il mio ritmo ne ha risentito. Ho visto che Pecco era dietro di me e, visto che ero in difficoltà, l’ho lasciato passare. Sono finito sesto, ma all’ultimo giro Mir mi ha colpito facendomi perdere altre due posizioni. Alla fine ho chiuso settimo. Peccato, perché avremmo potuto fare davvero una bella gara. Complimenti a Pecco per il podio: sono contento anche per Ducati e per la squadra che ora sono entrambe prime in campionato”.

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | GP Stati Uniti – Morbidelli: “La mia condizione non è ideale ma è importante in vista del prossimo anno”

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.