MotoGP | GP Stati Uniti – Sintesi FP3: Quartararo il più veloce della sessione

Fabio Quartararo è il più veloce della terza sessione di prove libere. Francesco Bagnaia e Luca Marini accedono direttamente alla Q2. MotoGP GP Stati Uniti

MotoGP GP Stati Uniti

Ultimo turno di prove libere per i piloti della MotoGP per cercare di entrare nella top ten accedendo così direttamente alla Q2. Nella prima sessione di prove libere di ieri, a fine turno è stato Alex Rins ad essere stato il più veloce, mentre nella seconda sessione di prove libere è stato Johann Zarco. MotoGP GP Stati Uniti

Sintesi FP3 MotoGP GP Stati Uniti

Nella prima uscita in pista ad inizio del terzo turno di prove libere, i piloti hanno utilizzato al posteriore la gomma usata a fine FP2 mentre all’anteriore una gomma soft nuova. Nei primi minuti del turno c’è stata una scivolata di Alex Marquez senza nessuna conseguenza per il pilota che è riuscito a rientrare al box con la propria moto. Il lavoro svolto nella prima parte della sessione si concentra sul passo gara e sulla messa a punto della moto. Dopo 15 minuti dalla bandiera verde, Enea Bastianini comanda la classifica con il tempo di 2’03”410 seguito da Johann Zarco ed Aleix Espargaro. Nella top ten troviamo anche Franco Morbidelli, ma quel tempo non è sufficiente per entrare nella top ten della classifica combinata.

A metà sessione è la Suzuki di Joan Mir che si prende la testa della classifica seguito dai due fratelli Espargaro. Continuano le difficoltà per Miguel Oliveira che si trova nella parte bassa della classifica con un distacco superiore ai 2 secondi. Una volta che i piloti hanno finito il lavoro sul passo gara, sono rientrati al box per montare un set di gomme nuove e tentate l’attacco al tempo per entrare nei primi 10 ed avere così l’accesso diretto alla Q2. Nel giro di lancio, Jorge Martin cade in curva 16. Montando una gomma anteriore hard nuova e una soft nuova al posteriore, Enea Bastianini si porta in seconda posizione nella classifica combinata dei tempi e nel secondo giro veloce accende un casco rosso nel terzo settore portandosi in prima posizione.

Con il tempo di 2’02”420, Enea Bastianini registra il giro più veloce del week end. Anche Luca Marini migliora il proprio tempo e riesce ad entrare nella top ten alle spalle di Marc Marquez sesto. Nel secondi giro veloce, Fabio Quartararo si migliora ma rimane alle spalle di Enea Bastianini e di Johann Zarco. A 5 minuti dalla fine, mentre tutti tornano in pista con una altro set di gomme nuova per provare ancora l’attacco al tempo, Joan Mir cade in curva 11.

Fabio Quartararo a fine sessione fa segnare il miglior giro in 2’02”361 seguito da Enea Bastianini e Jack Miller. Marc Marquez conclude in quarta posizione, Francesco Bagnaia e Luca Marini accedono direttamente in Q2.

I piloti che hanno l’accesso diretto alla Q2 sono:

  1. Fabio Quartararo
  2. Enea Bastianini
  3. Jack Miller
  4. Marc Marquez
  5. Francesco Bagnaia
  6. Pol Espargaro
  7. Joan Mir
  8. Takaaki Nakagami
  9. Luca Marini
  10. Johann Zarco

Classifica FP3

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | GP Stati Uniti – Sintesi FP2: Zarco davanti a tutti nella seconda sessione

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.