MotoGP | GP Stiria – Rossi: “Sempre sofferto con i freni, bravo Vinales a buttarsi”

Valentino Rossi chiude il Gran Premio di Stiria in nona posizione, ma oggi il focus è sullo sfortunato Maverick Vinales, compagno del Dottore e protagonista di un pericoloso momento durante la gara. Vediamo cosa ha avuto da dire il numero 46.

rossi stiria vinales
foto automotorinews

Vinales, che nel corso del GP di Stiria ha dovuto buttarsi giù dalla propria moto per un problema ai freni, è stato per Rossi la conferma delle difficoltà affrontate dalla Yamaha nelle ultime gare. “Restare senza freni è una delle più grandi paure di noi piloti”, spiega il Dottore, “e nello specifico noi abbiamo sofferto sotto questo aspetto nelle ultime due gare. Abbiamo parlato con Brembo, provato a cambiare le pinze, ma niente: quando in prova si gira da soli c’è un buon feeling, poi si va in gara e si scalda tutto. Maverick [Vinales] è stato molto bravo a buttarsi: ha iniziato a fare delle fumate di carbonio nelle frenate precedenti all’incidente, quindi penso che da lì la temperatura si sia alzata e in un attimo era tutto finito”. 

Ma i problemi della Yamaha, purtroppo, non si esauriscono con i freni: “perdiamo molto sul dritto, specialmente in questa pista. Il problema è sempre lo stesso e negli ultimi due anni probabilmente la differenza in rettilineo è raddoppiata. La velocità di punta non è mai stata un nostro punto forte, e ora che anche gli altri si sono migliorati nelle curve a noi rimane la differenza prestazionale sul dritto. Speravo che le temperature più fresche ci aiutassero, ma a quanto pare soffriamo comunque. Spero che a Misano si potrà fare di meglio”. 

Il lato positivo della domenica in Stiria, però, c’è. E si chiama VR46 Academy: in Moto3 e in Moto2, infatti, è suonato l’inno italiano grazie alle vittorie di Celestino Vietti e Marco Bezzecchi. “E’ stata la prima doppietta per il nostro team”, commenta fiero Rossi. “Alla vittoria di Celestino [Vietti] a sentire l’inno mi è scesa una lacrimuccia; questi momenti sono frutto di grande lavoro e ne siamo molto contenti”. 

Seguici anche su Telegram!

MotoGP | GP Stiria – Grande spavento per Vinales, i freni della sua Yamaha cedono a 270km/h

mm

Martina Andreetta

Laureata in Lingue, comunicazione e media, sono attualmente una studentessa di Scienze della comunicazione pubblica e d'impresa con una grande passione per il motorsport. Su F1inGenerale gestisco la redazione di MotoGP.