MotoGP | GP Stiria – Warm-Up: Marc Marquez primo sul bagnato

Lo spagnolo è il favorito sotto l’acqua per la MotoGP al GP di Stiria, davanti a Miller e Viñales. Allarme per Fabio Quartararo, solo 16°.

Secondo turno bagnato del weekend per i piloti MotoGP al GP di Stiria: dopo le FP2 di venerdì pomeriggio, anche il Warm-Up si è corso sotto l’acqua. Il turno è andato in costante abbassamento dei cronometrici, causato dall’asciugarsi della pista. È l’occasione che tutti gli specialisti della pioggia aspettavano, con una gara che si prospetta bagnata per la maggior parte, con la possibilità di flag-to-flag. A spuntarla alla fine è Marc Marquez: lo spagnolo di casa Honda sfrutta il fatto che l’acqua gli permetta di sforzare meno il suo fisico non al 100% per stampare un 1:31.403. Lo spagnolo precede Jack Miller e Maverick Viñales, sorprendentemente 3°. Il pilota Yamaha è anche l’unico tra i primi a montare una gomma Soft all’anteriore. Gli altri hanno optato per una coppia di gomme Medium.

Quarta posizione per la KTM di Iker Lecuona, che dovrà trovare un posto dove correre per il prossimo anno, vista la notizia del passaggio di Raul Fernandez in MotoGP per il 2022. Quinta posizione per Francesco Bagnaia, molto competitivo anche sotto la pioggia, così come con l’asciutto. Sesta e settima piazza per le due Ducati Pramac, con Johann Zarco che precede il poleman Jorge Martin, il quale pregherà per una gara asciutta. Alex Marquez, Aleix Espargaro e Miguel Oliveira chiudono la top 10.

Un altro specialista del bagnato come Danilo Petrucci fatica leggermente, solo 11° davanti a Pol Espargaro. Tredicesima posizione per Valentino Rossi, che ha trovato un buon ritmo nella seconda parte del turno. Solo 16° il leader del mondiale Fabio Quartararo, che è la Yamaha più in difficoltà (escluso il rientrante Cal Crutchlow). In netta difficoltà anche le due Suzuki, con Joan Mir 19° ed Alex Rins 20°.

Le indicazioni che arrivano da Michelin riguardo la scelta delle gomme sono chiare: la gomma Medium sarà quella più utilizzata in caso di poca pioggia. La gara partirà alle ore 14:00.

Aggio Valentino

19 anni, amante di MotoGP e Superbike.