MotoGP | GP Valencia – Marini: “La nostra squadra è cresciuta molto quest’anno”

Luca Marini e Marco Bezzecchi, nonostante un week end non facile, hanno concluso la gara rispettivamente in settima e undicesima posizione. MotoGP GP Valencia Marini

MotoGP GP Valencia Marini
Foto: Twitter Mooney VR46 Racing Team

L’ultimo week end della stagione non è stato molto facile per i due piloti del Mooney VR46 Racing team che però sono riusciti a concludere la gara con un settimo e un undicesimo posto. Nel corso del week end entrambi i piloti hanno avuto qualche problema e, ma nonostante questo Luca Marini è riuscito a qualificarsi direttamente per la Q2 mentre Marco Bezzecchi ha dovuto fare la Q1. Ad inizio sessione di FP3 Marco Bezzecchi è caduto, la sua moto ha preso fuoco e questo gli ha fatto perdere un po’ di fiducia. Le qualifiche non sono andate benissimo per Luca Marini e Marco Bezzecchi che si sono qualificati rispettivamente undicesimo e diciottesimo. Dopo qualche difficoltà ad inizio gara, i due piloti sono riusciti a recuperare delle posizioni portando a casa punti importanti per la classifica del mondiale. Luca Marini ha concluso il mondiale il dodicesima posizione ottenendo 120 punti, mentre Marco Bezzecchi quattordicesimo con 111 punti. MotoGP GP Valencia Marini

Le parole di Luca Marini MotoGP GP Valencia Marini

Pecco (Francesco Bagnaia ndr) ha fatto bene a crederci. Ducati ha fatto un grandissimo lavoro ed ha ottenuto un risultato incredibile. La mia stagione? Sono soddisfatto ma oggi abbiamo avuto tantissimi problemi di temperatura in gara. Nei primi 8 giri, quando ero dietro agli altri piloti, avevo tanti allarmi nella moto. Cerchiamo di capire cosa è successo. La nostra squadra è cresciuta molto quest’anno”.

Le parole di Marco Bezzecchi

“Pecco (Francesco Bagnaia) è stato il più forte di tutti. La sua seconda parte di stagione è stata incredibile. Se lo meritava alla grandissima. Ha fatto una gara che gli bastava per vincere. Complimenti a lui ed alla Ducati. Io sono andato meglio del previsto. Cercavo di fare un’altra top ten ma sono arrivato 11°. E’ stata una gara difficile per le difficoltà incontrate nel weeekend. Ieri ho perso molta fiducia, non andavo fortissimo. Poi ho un po’ rimediato”.

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

La classifica finale della stagione 2022 di MotoGP, Moto2 e Moto3

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre.