MotoGP | Graziano Rossi ricoverato in ospedale

Graziano Rossi, padre di Valentino, è ricoverato da sabato pomeriggio nel reparto di neurologia dell’ospedale di Fano. Tuttavia le condizioni non sembrerebbero gravi.

Graziano Rossi

Graziano Rossi è da ieri pomeriggio ricoverato nel reparto di neurologia dell’ospedale di Fano.
Le condizioni del 67enne, padre di Valentino Rossi, non sarebbero tuttavia gravi. Infatti da quanto appreso si troverebbe in codice verde, quindi non in pericolo di vita.

Il padre del nove volte campione del mondo è giunto all’ospedale di Fano in ambulanza dopo una prima visita all’ospedale di Pesaro. I medici, pur non ritenendo gravi le sue condizioni, hanno comunque deciso di tenerlo in osservazione per effettuare tutti gli accertamenti necessari. Nei prossimi giorni andrà sicuramente a delinearsi più chiaramente il quadro clinico.


Leggi anche: MotoGP | Valentino Rossi: “Fiero che tanta gente abbia iniziato a seguire il Motomondiale grazie a me. Il futuro? Sto lavorando per correre in auto”


Graziano Rossi, padre nonché figura chiave per la carriera di Valentino, è stato anch’egli un pilota professionista. Ha infatti gareggiato nel motomondiale tra il 1977 e il 1982, ottenendo 3 vittorie e conquistando un terzo posto iridato nel mondiale 250 del 1979.

La sua è stata però una carriera decisamente sfortunata, conclusasi nel 1982 in seguito ad un rovinoso incidente avvenuto nella gara di Imola del Campionato italiano velocità della classe 500.

In seguito ha comunque proseguito a livello amatoriale spostandosi nel mondo a quattro ruote. Stesso percorso che anche Valentino ha annunciato di voler intraprendere dopo il ritiro dalla MotoGP, e che lo aveva tentato anche in passato sotto forma di Formula 1, come rivelato da Luca di Montezemolo, ai tempi presidente Ferrari.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter