MotoGP | Honda, l’infortunato Bradl salta il GP dell’Emilia-Romagna

Il pilota Honda Bradl salta il GP dell’Emilia-Romagna. Il pilota accusa ancora problemi al braccio destro, anche dopo l’operazione di pulizia del nervo.

Honda Bradl salterà il GP
GPone.com

Il pilota Honda Bradl salta il GP dell’Emilia Romagna. La Honda, quindi, resterà soltanto con due piloti: Alex Marquez e Nakagami. Stefan Bradl si aggiunge alla lista di infortunati di casa Honda insieme a Marc Marquez e a Crutchlow.

Il pilota tedesco, che aveva sostituito l’infortunato Marquez, è costretto a fermarsi. Stefan Bradl aveva già avuto dei problemi alla mano destra durante il secondo GP in Austria: durante la gara l’indice e l’anulare della mano destra si addormentavano. Proprio per questo motivo, tra il primo weekend e il secondo weekend di gara a Misano, il pilota ha scelto di svolgere un’operazione di pulizia del nervo. Purtoppo però, questo intervento non ha risolto i problemi. Infatti, il pilota dopo aver disputato le prove libere si è reso conto di non poter correre in sicurezza. Ora Honda punta ad avere il pilota disponibile nel weekend 25-27 per il GP a Barcellona.

Bradl ha dichiarato di non poter correre in modo sicuro. “Dopo aver incontrato il mio medico, abbiamo scelto di svolgere un’operazione di pulizia del nervo”, ha dichiarato il pilota di Honda, “ma l’intervento si è rivelato più complicato del previsto. Dopo aver ricevuto l’ok del medico per correre a Misano ho provato a gareggiare, ma durante le prove libere ho avuto dei problemi. Dal momento che non mi sento in grado di correre tutta la gara in sicurezza, ho scelto insieme al team di Honda di non gareggiare e di riposare in vista del GP di Barcellona.”

Seguici su Instagram

MotoGP | GP Emilia Romagna – sintesi FP2: Brad Binder davanti a tutti. Grosse diffifficoltà per le Yamaha ufficiali

mm

Vittorio Maria Lauro

Ciao a tutti, sono uno studente di economia classe '99, prima alla Luiss, ora all'ESCP, con la passione per la Motogp.