MotoGP | Iannone sospeso 18 mesi per doping

La Federmoto internazionale condanna il pilota di Vasto. Iannone sospeso per doping fino al 21 giugno 2021, ma i giudici confermano che c’è stata contaminazione.

Iannone sospeso per doping.
Fanpage.it

I giudici condannano Andrea Iannone, già sospeso per doping, a 18 mesi di stop, ma c’è un paradosso. I giudici hanno riconosciuto la presenza di drostanolone nel sangue, uno steroide anabolizzante, per contaminazione alimentare. Il pilota di Aprilia paga la positività all’antidoping rilevata dopo il GP di Malesia del 3 novembre.

Il pilota, secondo i giudici, doveva controllare sul web le sostanze proibite, mentre la casa di Noale doveva vigilare. La difesa, guidata dall’avvocato Antonio De Rensis, andrà al Tas di Losanna, ed, entro autunno, potrebbe ottenere una sentenza. Il mondiale difficilmente partirà prima dell’estate e, se assolto, Andrea potrebbe comunque riuscire a correre qualche gara della stagione 2020.

Andrea Iannone era stato sospeso dall’attività sportiva, per doping, nello scorso dicembre. L’udienza del 4 febbraio è stata molto discussa, in quanto l’accusa ha portato come prova dell’uso di doping, alcune foto del profilo Instagram di Iannone.

Nel frattempo l’Aprilia ha cercato dei sostituti per non farsi trovare impreparata, ma ha sempre creduto nell’innocenza di Iannone. La scelta finale di Aprilia era quella di schierare il collaudatore Bradley Smith come secondo pilota, al fianco di Aleix Espargaro, in attesa del ritorno di Iannone; ma con questa sentenza, e con il mondiale rinviato a data da destinarsi, diventa tutto un grande punto di domanda.

Se per Iannone fosse confermata, anche al Tas, questa sentenza, vorrebbe dire che per il pilota dell’Aprilia la carriera in MotoGP sarebbe appesa ad un filo.

Seguiteci su instagram

Amarcord | Accadde oggi, 31 marzo 1996: Valentino Rossi esordisce nel Motomondiale

mm

Vittorio Maria Lauro

Ciao a tutti, sono uno studente di economia classe '99, prima alla Luiss, ora all'ESCP, con la passione per la Motogp.